Poesia in libertà a Toffia (Rieti)

Dal 12 al 16 agosto 2009 la VI edizione della mostra itinerante di poesia
Franco Leggeri - 3 Agosto 2009

Nell’ambito della manifestazione “Riviviamo il centro storico” organizzata dal comune Toffia (Rieti) si rinnova, dal 12 al 16 agosto 2009, Poesia in libertà (VI edizione della mostra itinerante di poesia) in memoria di Francesco M. Battisti (Progetto e realizzazione di Paolina Carli). L’iniziativa si svolge con i patrocini di: Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Lazio, Provincia di Rieti, Comune di Roma, Comune di Toffia (Rieti), Associazione disciplinare CONSCOM (Registro Nazionale Sociologi e Consulenti della Comunicazione)

IL PROGRAMMA

mercoledì 12 agosto

ore 10,30 – vie e i vicoli dei rioni Rocca e Cancello
apertura della VI edizione della mostra itinerante “Poesia in libertà” in cui sono esposte le poesie e le Storie brevi – inviate da autori italiani e stranieri – (la mostra è visitabile per l’intero periodo della manifestazione – 12 al 16 agosto 2009 – 24 ore su 24);

ore 18 – Sala Consiliare, Via di Porta Maggiore:
Maria Cappelleri presenta "Le colline del vitigno selvatico" di Vincenzo Belcastro, sarà presente l’autore.

giovedì 13 agosto

ore 18 – Sala Consiliare, Via di Porta Maggiore:
Drums & Dreams (percussioni e sogni) reading e musica, tra poesia e comicità di e con Serena Damiani e Marco Tullio Dentale

venerdi 14 agosto

Adotta Abitare A

ore 18 – Sala Consiliare, Via di Porta Maggiore:
Reading & Sign Session: presentazione "Interno 4" di Cony Ray (esempio di letteratura indipendente)

sabato 15 agosto

ore 18 – Sala Consiliare, Via di Porta Maggiore:
"Quello che resta da fare ai poeti" – letture e riflessioni intorno al CANZONIERE di Umberto Saba – di Andrea Mariotti
 

domenica 16 agosto

ore 18 – Sala Consiliare, Via di Porta Maggiore:
Filippo Agostini e Olivia Mezzanotte presentano l’antologia poetica relativa alla V edizione della mostra itinerante di poesia; lettura delle poesie pubblicate nell’antologia medesima da parte degli autori presenti.
Per tutta la durata della manifestazione sarà, inoltre, disponibile uno spazio "L’ulivo del poeta" presso il quale saranno accolte le poesie (proprie o di autori preferiti) e potranno esser improvvisate “Letture di poesia contemporanea” da parte di chiunque voglia cimentarsi nell’arte del poetare. Ogni sera, dopo cena, è previsto anche uno spazio “Pesca una poesia”, in cui sarà possibile trovare una propria, personale, poesia.

Toffia è in un piccolo borgo Sabino che in questi giorni assume le caratteristiche della festa in cui tutti gli abitanti e i visitatori divengono diretti protagonisti degli eventi dando luogo a molteplici iniziative culturali, artigianali e gastronomiche.

Le musiche, le rappresentazioni teatrali, le pitture, le strade e i vicoli apparecchiati, le cantine trasformate in botteghe e laboratori, cinema e giochi rendono, senza sfarzi ma con ritrovata genuinità, la città accogliente e divertente. In questo scenario s’inseriscono i nostri versi che si mostrano, di giorno e di notte, acquistando vitalità attraverso la possibilità di lettura nei vicoli, piazze e piazzette del borgo antico.
 

I poeti sono attesi numerosi, come sempre!

Come arrivare a Toffia:

Da Roma Km. 50 della Via Salaria, imboccare il bivio per Toffia e seguire la strada fino al Paese attraversando la Frazione Casali di Poggio Nativo e voltando a sinistra nei pressi del distributore di benzina. Dall’Autostrada del Sole, uscire a Roma Nord, Fiano Romano e imboccare la via Salaria in direzione Rieti. Uscire al bivio per Toffia 50mo chilometro, poi come sopra.

Da Rieti percorrere la Via Salaria fino a Osteria Nuova, imboccare il bivio per Toffia e seguire la strada fino al Paese attraversando la Frazione Casali di Poggio Nativo.
 

Per informazioni: paolinacarli@libero.it www.paolinacarli.it www.poesiainliberta.splinder.com
telefoni: Roma 06 4461001 Toffia 0765 326258 Mobile 340 6666283


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti