Presentato il nuovo “Regolamento per lo svolgimento eventi sportivi a Roma”

Frongia e Diario: Garantita una normativa unica ed efficace
Aldo Zaino - 19 Marzo 2019

Il 19 marzo 2019 nell’Aula Giulio Cesare in Campidoglio si è svolta la conferenza stampa di presentazione del “Progetto Classics, il nuovo Regolamento per lo svolgimento di eventi sportivi sul territorio di Roma Capitale”.

Relatore principale è stato Daniele Frongia  Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Cittadini di Roma Capitale, insieme a Angelo Diario  Presidente della X Commissione Capitolina Sport, Benessere e Qualità della Vita che ha assunto anche il compito di moderatore dell’incontro.

Presenti giornalisti, fotografi, e gli organizzatori di eventi sportivi, che aderiscono al progetto “Roma Classics”: Gianluca Santilli, Granfondo Campagnolo, Gianluca Calfapietra, Triathlon Internazionale di Roma, Roberto De Benedittis, Via Pacis Rome Half Marathon e Fabio Martelli, Maratona Internazionale di Roma.

Presenti anche i campioni: Alice Betto, triatleta, tre volte campionessa italiana di triathlon olimpico; Andrea Tafi, ciclista, vincitore di tre Giri del Lazio, della Parigi Roubaix e del Giro delle Fiandre. Giancarlo Fisichella, pilota automobilistico, 231 GP di Formula 1 disputati; Giorgio Calcaterra, ultramaratoneta, tre volte campione del mondo di 100 km, Sveva Melillo, Thai boxe, Campionessa del mondo e Davide Di Veroli, schermidore, pluricampione del mondo e medaglia d’oro olimpica.

Angelo Diario ha insistito sul fatto che l’Amministrazione di Roma Capitale vuole garantire una disciplina uniforme nell’organizzazione di manifestazioni sportive e ridurre al minimo i disagi per la cittadinanza nell’area interessata dagli eventi. Sono questi ha aggiunto l’Assessore, gli obiettivi principali del nuovo Regolamento per lo svolgimento degli eventi sportivi sul territorio di Roma Capitale, approvato lo scorso febbraio dall’Assemblea Capitolina e presentato oggi in Aula Giulio Cesare.

Diario ha spiegato che il testo si compone di 7 articoli e definisce, in maniera chiara e puntuale, le modalità per la richiesta di autorizzazioni relative a manifestazioni ed eventi a carattere sportivo delle discipline riconosciute dal Coni che si effettuano, nel territorio di Roma Capitale.

Di seguito l’assessore Daniele Frongia, ricalcando quasi il discorso si Diario sull’importanza della nuova normativa del  “Progetto Classics,” ha aggiunto che questo progetto è stato elaborato per offrire, a tutti, e a tutte le discipline sportive, quasi mille in un anno un certo ordine e sicurezza.

L’Assessore Frongia ha poi spostato il discorso soprattutto sulla XXV Acea Maratona Internazionale di Roma che si svolgerà il 7 aprile prossimo. Questo evento, ha precisato l’Assessore, è un evento importante per la Capitale, un’occasione per mostrare  a tutto il mondo le meraviglie della Città Eterna.

Sono stati  proiettati su uno schermo dei filmati relativi agli eventi delle numerose discipline sportive.

In chiusura della conferenza è stato ribadito che con la Maratona parte il “Roma Classics” parte la sfida degli sportivi  di razza. Quattro eventi della Capitale per una partecipazione di massa per dare vita ad un progetto innovativo di grande richiamo internazionale. La XXV Acea Maratona Internazionale di Roma (7 aprile), la Roma Half Marathon via Pacis (22 settembre). La Gran Fondo Campagnolo Roma (13 ottobre) e il Triathlon Internazionale di Roma (26 ottobre) eventi che godono del patrocinio di Roma Capitale.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti