Presi dal gusto… fino all’ultima nota, del Vinòforum Jazz Festival 2009

Cammariere e Bosso aprono la prima edizione del Vinòforum Jazz Festival dal 5 al 20 giugno
di Serenella Napolitano - 5 Giugno 2009

In un ambiente elegante ed accogliente come Vinòforum non poteva mancare la buona musica dal vivo. Nasce per questo il Vinòforum Jazz Festival, una rassegna di otto concerti di musica jazz e non solo, che ospiterà alcuni tra i migliori artisti del panorama nazionale ed internazionale, sempre nello spazio dei giardini compresi tra il lungotevere Maresciallo Diaz e viale del Ministero degli Affari Esteri, a pochi metri da ponte Milvio.

I concerti si terranno in una mini arena che darà, contestualmente all’ascolto della musica, la possibilità di degustare vini di grande qualità. Gli spettatori potranno decidere se accedere al solo concerto o se partecipare anche al Vinòforum prima e dopo.

Il Festival apre oggi 5 giugno alle ore 21.30 con il concerto di Sergio Cammarriere e di Fabrizio Bosso, i due artisti presentano un concerto unico per pianoforte e tromba dove il jazz incontra la canzone d’autore, lasciando spazio all’improvvisazione e alla magia; domani 6 giugno sarà la volta di uno dei più talentuosi cantautori americani, Jesse Harris vincitore di Grammy e autore di celebri brani tra cui “Don’t Know How”, singolo che lanciò la carriera musicale di Norah Jones, l’artista è noto per aver composto la colonna sonora di “The Hottest State” di Ethan Hawke. A concludere il primo week end sarà Ibrahim Maalaouf, trombettista eclettico, che ha collaborato con Sting.
La serata del 12 giugno sarà allietata dal jazz di Rita Marcotulli, Marco Fratini e Marcello Di Leonardo, che si esibiranno rispettivamente al pianoforte, contrabbasso e batteria; mentre Sagi Rei, giovane musicista di origine israeliana salirà sul palco sabato 13 giugno; il fine settimana lo chiuderà il quartetto dei Brother Groove, che uniscono temi Pop e Rock storici ma anche underground sia orchestrali e non, del periodo ’60 e primi ’70.
Il Festival si concluderà con due concerti: il 19 giugno con il quintetto di brasilian jazz Os Morcegos e sabato 20 Giugno con il cantautore napoletano Joe Barbieri che presenta il suo recente ed amatissimo album “Maison maravilha”.

Orario concerti : 21.30
Prenotazioni: fino alle 17 del giorno del concerto – le prenotazioni sono valide fino alle 21.00
Ingresso: Cammariere – Bosso solo concerto 20€ – concerto + Vinòforum 30€
Altri concerti 15€ – concerto + Vinòforum 25€


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti