Rapinatore vicino accampamento di via Newton

Giudici:"richiesta sgombero inascoltata"
Enzo Luciani - 4 Gennaio 2013
"Ho ricevuto più di una testimonianza di residenti allarmati, riguardante un uomo in passamontagna che nei giorni scorsi si aggirava con fare sospetto in via Luigi Corti, nelle immediate vicinanze dell’accampamento abusivo di nomadi sotto il cavalcavia di via Newton, che avrebbe anche rapinato alcuni passanti e sarebbe sfuggito alla cattura delle forze di polizia. Queste ultime, infatti, sebbene siano intervenute prontamente, non hanno fatto in tempo a catturare il fuggitivo". Lo dichiara in una nota Marco Giudici, consigliere del XVI Municipio (Pdl).    "Un mese fa denunciai quell’accampamento, chiedendone lo sgombero e lamentando la preoccupazione dei residenti che hanno incontrato nomadi dal volto poco rassicurante. Questi insediamenti limitano la vivibilità e condizionano la vita quotidiana dei cittadini. Non capisco cosa stiano aspettando gli uffici preposti e il comando generale della Polizia Locale di Roma Capitale. Chiedo che si intervenga nel piu’ breve tempo possibile per tutalare il quartiere".   

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti