Tiburtino: 3 baraccopoli sgomberate e 85 identificati

Nell'area di via dei Fiorentini e in via Grotta di Gregna
Enzo Luciani - 16 Novembre 2012

Ieri dalle 7 alle 17 si è svolta una vasta operazione di bonifica del territorio nel quadrante est della Capitale. Ottanta agenti del Pronto Intervento Centro Storico e del V gruppo della Polizia Roma Capitale hanno proceduto allo sgombero e alla demolizione e di tre grossi insediamenti, a poca distanza l’uno dall’altro: il primo in via Andriulli presso lo svincolo via dei Fiorentini, il secondo in via Mario Borsa sempre nelle vicinanze di via dei Fiorentini e il terzo in via Grotta di Gregna, all’interno dell’area delle Ferrovie dello Stato. In totale sono state smantellate oltre cinquanta tra baracche e tende e sono state identificate ottantacinque persone, tutte adulte e di nazionalità romena, che hanno rifiutato l’assistenza dei servizi sociali. Le operazioni di demolizione sono state svolte con mezzi meccanici, ruspe e bob-cat messi a disposizione dalle FF.SS. Nella giornata di oggi verranno completate le operazioni di rimozione e smaltimento dei 150 metri cubi di rifiuti giacenti nelle aree bonificate.  
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti