“Assolo mare” per chi ama il pesce

Il nuovo ristorante, in via Panaroli 13, arricchisce l'offerta enogastronomica a Centocelle
Henos Palmisano - 18 Febbraio 2019
Centocelle, l’evoluzione dell’imprenditoria locale

Il 10 febbraio 2019, a Centocelle in via Panaroli 13, ha aperto un nuovo ristorante: “Assolo mare”. Strano nome per un locale che si prefigge di servire gustose pietanze a base di pesce!

Bisogna, quindi, rifarsi alla storia del quartiere e, in particolare, ad uno dei più illustri “Centocellini”: Claudio Baglioni.

L’ideatore di tutto ciò è Mauro Ferrari, che con i suoi soci ha voluto rendere omaggio al grande cantautore, oggi particolarmente alla ribalta con il festival di San Remo.
Il ristorante si propone con gli stessi intendimenti del famoso disco: una sinfonia… di profumi, sapori e di ingredienti della migliore tradizione italiana.
Melodia italiana e piatti italiani: un binomio vincente che ci invidia tutto il mondo.

A proposito di mondo: il 5 marzo 2015 il New York Times, nella sua rubrica “36 Hours”, la giornalista Ingrid K. Williams, segnalava cose da vedere in 36 ore e posti dove mangiare bene nella città di Roma: tra questi ultimi c’era il quartiere di Centocelle, nel quale stanno emergendo proposte molto interessanti nel campo della ristorazione.
Quindi una nuova proposta enogastronomica in un quartiere che faticosamente sta uscendo dall’anonimato?
E perché no?
Ed allora si tratta di fare esperienza diretta: antipasti di crudi oppure antipasti caldi, tonnarelli cacio pepe e gamberoni, polpo alla piastra su tortino di patate alle erbe, verdure alla griglia, sorbetto al limone (30 euro circa)… Ovviamente il mio consiglio è di accompagnare il tutto con un buon Prosecco Doc.

Cari miei buongustai, per brevità ho indicato poche pietanze. Sta a voi andare a scoprire le altre e allora… e buon appetito.

Non dimenticare. Chiuso il lunedì e la domenica sera. Info: 3515544342

 

Henos Palmisano

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti