Il fantastico mondo dei Buskers arriva a Centocelle

Il 28, 29 e 30 settembre giocolieri, clown, acrobati invaderanno le vie di Centocelle per il Buskers In Town
Giulia Forestiere - 29 Settembre 2017

Torna per il quarto anno consecutivo Buskers In Town, il primo festival buskers metropolitano che dopo i successi nel centro di Roma, da quest’anno per tre anni, vedrà nel quartiere Centocelle il palcoscenico ideale per l’arte di strada in tutte le sue forme.

Propio ieri sera 28 settembre è iniziato questo stravagante festival all’insegna dello stupore e dell’allegria. Musica, danzatrici, acrobati, clown, attori teatrali, giocolieri, i Buskers (che in inglese significa “artisti di strada”) stanno girano per le vie di Centocelle per far vivere appieno attraverso le loro performances, ad adulti, bambini, e chiunque abbia voglia di mettersi in gioco, il loro festival in un’atmosfera magica, senza tempo.

Foto di Alessandra Noce

Buskers In Town è un Festival Buskers nato a Roma nel 2014 e organizzato dall’Associazione Culturale Procult con la direzione artistica di Peppe Casa che da quest’anno è diventato itinerante in diverse città Italiane, è parte del programma dell’Estate Romana promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale.

Buskers in Town si pone l’obiettivo di fare spettacolo anche in piccoli centri e quartieri dove è logisticamente difficile o dove è difficile l’integrazione con i cittadini.

Buskers in Town è laboratorio permanente per l’arte di strada destinato a ripetersi negli anni nelle città dove sarà realizzato.

L’arte diventa “arte IN strada”, per tutti, libera, sempre accompagnata dalla giusta musica da strada, contornata da laboratori didattici dedicati ai bambini, momenti di gioco e libera creatività studiati per stimolare la loro personalità.

Il programma per il 29 e 30 settembre

29 settembre

Ore 16.00 /ore 19.00 – Piazza dei Mirti
Laboratorio a cura di Leonardo Varriale
“Popitipop” spettacolo di Leonardo Varriale

Ore 21.00 – Piazza dei Mirti:
“Radical Gipsy” (Musica)
“Sogno di una notte di mezza estate” a cura della Compagnia Scuotilancia (teatrodi strada)
“Reverié” (Spettacolo di Danza)
“Silvio Gioia” (Spettacolo teatrale di ombre)
“Gianluca Secco” (musica)
“Godiè” di e con Diego Grimaldi (Spettacolo clownerie)

Ore 21.00 – Piazzale delle Gardenie:
“Compagnia  Opera buffa” (Spettacolo di teatro circo –mimo)
Donatella  Morabito in “Ginnic Show”  (Spettacolo di teatro Circo)
Andrea Secola (musica hang)
“Alessia Muntoni” (Spettacolo di Bolle di sapone)
“Enphasis”: Antonio Arcieri, concerto performativo al pianoforte. Con la partecipazione di Luigi Morra.
“Crèmé Brulé” (Spettacolo di fuoco)

30 settembre

Ore 16.00 /ore 19.00 – Piazza dei Mirti
Laboratori a cura di Leonardo Varriale
Spettacolo compagnia MaCondo

Ore 21.00 – Piazza dei Mirti:
“Mary la cutié” (Spettacolo di cerchio aereo)
“Il Domatore” di Eduardo Ricciardelli con Apollonia Bellino e Giorgia Remediani
“Irene Croce”  (spettacolo di tessuto aereo)
“Mammooth” (musica)
“Lucignolo” (Spettacolo di fuoco)
Cristiano Quagliozzi (live painting)

Ore 21.00 – Piazzale delle Gardenie:
“Warner Circus”  (spettacolo di giocoleria )
“Piccola Grande Aurora” Aurora Morra
“Reverié” (Spettacolo di Danza)
“Pois Pois” di Sara Cambi  (Spettacolo di teatro circo)
Keet & More (musica)
Truccabimbi e Ballon art

Per info: www.buskersintown.it


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti