Fiaccolata contro il degrado ad Ostia Antica-Saline

Il 9 febbraio al campo sportivo Aurora
Enzo Luciani - 11 Febbraio 2013

Sabato 9 febbraio 2013 alle ore 17.45 al campo sportivo Aurora – Saline – via Sisto Scaglia si è svolta la fiaccolata per sensibilizzare la cittadinanza "contro il degrado per il rispetto della nostra storia e cultura" organizzata dal Comitato di Quartiere Ostia Antica-Saline.

Decine e decine i cittadini presenti per dire basta all’escalation di degrado urbano e sociale che si sta registrando nella zona, come i vandalismi perpetrati da bande di giovani che per passare il tempo distruggono arredi e piazze.

Non solo, i residenti chiedono spazi d’aggregazione e tutela dal rischio elettromagnetismo, in un’area dove aumentano le antenne e chiudono gli spazi per i giovani. A partecipare anche i rappresentanti dei comitati cittadini degli altri quartieri del XIII municipio, politici locali e associazioni, che hanno dimostrato solidarietà al locale Cdq.


Commenti

  Commenti: 1


  1. Salve , mi chiamo RITA MOSCA , abito ad’ Ostia Antica da un paio d’anni , ( ma mio marito e’ nato qui ) ………… Come non accorgersi di quante scritte sui muri delle case inbrattate da cretini a mano libera’?????? Se si passa per Via Del Collettore Primario ce’ da vergognarsi , sembra di stare in un bronk d ‘ americano…………… soluzione ? DELLE BELLE SQUADRE NOTTURNE !!! Cosi , tanto per scoraggiare quei cretini che stanno prendendo piede su guasi tutti i muri di recinzione delle case , ( io lo dico in questa sede , se li prendo che stanno disegnando il muro della mia casa li lascio stecchiti con una botta in testa …….. perche’ non e’ giusto che dopo tanto lavoro e sacrificio ,arriva un deficente ( definendosi forse artista !!!!! ) e ti rovina tutta la facciata sporcando e degradando tutto …………………… che dite , cominciamo almeno a senzibilizare con informativa su cartelloni ? E MAGARI FAR CAPIRE CHE SONO STATE ( e perche’ no ? ) ISTALLATE DELLE TELECAMERE A CAMPIONE PER LE VIE DELLA ZONA ? Forse sara’ un pagliativo ma potrebbe farli riflettere prima di cominciare ” L’ OPERA ……………………………………………………….In attesa di risoluzione .

Commenti