Fiat uno precipita dalla banchina del Tevere

La donna al volante si è gettata fuori dal finestrino. E' servito l'intervento dei sommozzatori per recuperare l'auto
A.M. - 10 Agosto 2008

Il 9 agosto si è verificato un incidente sulla ciclabile nei pressi della banchina del Tevere, a causa dei veicoli motorizzati che vi accedono. Verso le ore 19.00 su ponte Palatino si poteva notare la sagoma di un’auto adagiata sulla sponda destra, una vecchia Fiat Uno, pecipitata dalla banchina. La ragazza al volante, appena l’auto è uscita di strada, si è gettata fuori dal finestrino. Sul posto sono giunte numerose pattuglie della Polizia di Stato, i motociclisti della Polizia Municipale del Centro Storico ed i sommozzatori dei Vigili del Fuoco che sono entrati, subito in azione recuperando l’auto con un braccio meccanico. "L’ incidente, anche se senza conseguenze – commenta l’Associazione BiciRoma – rimette sotto i riflettori quanto da noi denunciato più volte: la necessità di vietare gli accessi alla banchina nelle ore diurne".


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti