Il Parco Archeologico di Centocelle necessita anche di interventi… ordinari

Alessandro Moriconi - 3 Gennaio 2023

Purtroppo sui 126 ettari di quello che dal 2006 continuiamo a chiamare Parco Archeologico di Centocelle e che purtroppo vive, nostro malgrado, solo di annunci che riguardano i più volte annunciati lavori per la realizzazione del 2° lotto, i progetti in corso per il 3°, i lavori per la Musealizzazione della Villa della piscina annunciati in pompa magna ma bloccati subito dopo i primi sondaggi.
Per non parlare poi della bonifica quel canalone da dove per settimane si prigionarono fumi carichi di diossina provenienti da roghi covanti provenienti dalle cavità sottostanti e da strati di rifiuti interrati anche in precedenti costose bonifiche.

Un discorso a parte merita di sicuro la questione dell’ormai sempre prossimo trasferimento in aree idonee degli autodemolitori che dopo l’incendio dell’estate 2022 sembrava davvero a portata di mano. Ad oggi l’unica cosa fatta è stata la rimozione di qualche tonnellata di rifiuti di ogni genere che erano stati abbandonati da tempo nell’area dell’ex campo Rom del Casilino 900 (c’è sempre la questione di quelli interrati).
Degli Autodemolitori totalmente abusivi poi, nessun cenno e nessuna iniziativa in atto, quasi non esistessero. Di questi problemi ci siamo più volti occupati e continueremo a farlo non appena avremo notizie in merito.

Oggi però vogliamo parlare soprattutto della non rimozione dei rifiuti da dentro e intorno ai cestini posizionati nell’area e soprattutto dello scarico della fontanella che continua ad essere otturato con l’acqua copiosa che si disperde nel parco e crea un fiume che si trasforma in laghetto e già dalla metà del viale, intorno ovviamente è palude.
Una segnalazione quest’ultima che arriva da Stefania Berrettoni dell’LSA Centocelle da sempre impegnati in tutte le iniziative che vanno dalla bonifica, alla Musealizzazione della Villa, dalla delocalizzazione degli Autodemolitori alla realizzazione del Parco. Intanto però sarà il caso che il Servizio GIardini provveda alla pulizia e all’eliminazione della palude.

Servizi Funebri Moretti

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti