Sport  

La Lazio non vince più

I biancocelesti pareggiano in casa: 1 a 1 contro il Torino
di Marco Piervenanzi - 16 Febbraio 2009

L’incontro di sabato 14 febbraio contro il Torino è finito 1-1. Quattro sconfitte e un solo punto. Questo lo score delle ultime cinque gare della Lazio. E stavolta in casa contro un Torino in cerca di punti non è riuscita a fare bottino pieno. Ma cosa ancora più preoccupante è l’involuzione del gioco, complice l’assenza di Ledesma. Inoltre, senza Zarate, la vecchia coppia d’attacco non è riuscita a convincere e a presentarsi davanti alla porta come ai vecchi tempi. Ma allora non è più il sopraggiunto Zarate, il disturbatore degli equilibri della squadra che giocava a memoria. C’è forse dell’altro. La Lazio, bisogna dirlo, sembra senz’anima e soprattutto senza stimoli. I tifosi ricominciano a contestare la presidenza con cori che sembravano spariti ma forse erano solo in stand by. Resta il fatto che oggi guardare una partita dell’undici biancoceleste, specie in casa, dove occorre far gioco, significa tornare indietro nel tempo, e precisamente ad un anno fa, quando la Lazio era a caccia di identità, esattamente come ora.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti