Dar Ciriola asporto

L’urna di Don Bosco al Borgo di via Prenestina

di Danilo Romagnoli - 21 Maggio 2009

Dal 5 all’8 maggio 2009 l’istituto salesiano del Borgo Don Bosco ha ospitato l’urna con alcune reliquie del grande santo Giovanni Bosco, patrono e fondatore della congregazione dei salesiani che opera in tutto il mondo rivolgendosi in particolare al mondo giovanile.

Sono stati giorni di festa, di incontri di preghiera, di visite devote di ringraziamento, per questo piccolo grande uomo che ancora oggi è di grande attualità per i numerosi centri di formazione professionale che operano non solo nel nostro territorio ma in Italia e nel mondo.

Tanta gente ha potuto vedere e ringraziare il grande Santo, compresi gli oltre 200 allievi del CFP gestito dal direttore Franco Panella, i quali, a detta di molti,sono stati "toccati" da questa esperienza.

L’urna sarà trasferita in quasi tutte le case salesiane del Lazio fino a fine giugno e poi verrà riportata a Torino nella sua sede naturale della basilica di S. M. Ausiliatrice.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti