Maratona di Roma: Cochi, cordoglio per atleta scomparso

Il delegato del Sindaco per lo Sport: alla famiglia dell’uomo i sentimenti di più vivo cordoglio
Enzo Luciani - 22 Marzo 2009

“Ci rattrista profondamente aver appreso della morte di questo atleta che non era nuovo a competizioni di questo genere”.

Lo ha dichiarato Alessandro Cochi, delegato del Sindaco per lo Sport esprimendo il suo cordoglio e la vicinanza alla famiglia di Marco Franzosi, il podista che è stato trovato morto un’ora e mezza dopo la fine della maratona di Roma.

“Una notizia tragica – ha aggiunto – che funesta una giornata importante per lo sport internazionale e che ci ha regalato tante belle emozioni, in un contesto organizzativo che ha davvero funzionato al meglio e dove ognuno ha compiuto fino in fondo il suo dovere.

“Alla famiglia dell’uomo scomparso esprimo, da parte mia e di tutta l’amministrazione comunale, i sentimenti di più vivo cordoglio”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti