Marcello Capotosti ed Ewa Wojcieszek vincitori a Villa Adriana

Le premiazioni della Roma Appia Run
di Aldo Zaino - 26 Maggio 2008

A conclusione della VIII  edizione della Maratona di Villa Adriana gli applausi scroscianti del pubblico hanno accolto tutti gli atleti al loro arrivo al traguardo. I vincitori: Marcello Capotosti primo fra gli uomini ed Ewa Wojcieszek  prima fra le donne. 

Entusiasmante l’arrivo di Marcello Capotosti, che vince con un tempo di 00:32:43, inseguito a breve distanza da Gianluca Bonanni che impiega 00:32:56 Al terzo con il tempo di 00:33:52 si è classificato Oleh Ivanyiok .

Fra le donne battaglia fra le due polacche la spunta la spunta Ewa Wojcieszek con 00:39:22, al secondo posto Ewa Kapa con il tempo di 00:40:16 la nostra Patrizia Cini al terzo posto con 00:41:14

La gara competitiva Regionale si è svolta il 25 maggio con partenza alle 9,30 da Strada Grande con un percorso di km 10.100, misto ondulato, snodato tra uliveti secolari e all’interno della Villa dell’Imperatore Adriano tra suggestivi ruderi.

Alla manifestazione sportivi hanno partecipato circa 700 atleti a seguito dei famigliari grazie attratti dalla zona turistica e la bella giornata primaverile.

La gara è organizzata dal A.S.D. Podistica Solidarietà, Confraternità Di Misericordia con il Patrocinio del Comune di Tivoli – Provincia di Roma – Regione Lazio – Sovrintendenza Archeologica del Lazio.

La manifestazione sportiva è perfettamente riuscita in tutti i punti di vista anche sull’aspetto delle premiazioni snellite al massimo. Al buon esito hanno collaborato il rappresentane della FIDAL Roberto de Benedittis, Giuseppe Coccia e Gianfranco Novelli.

PREMIAZIONI ROMA APPIA RUN.

Alle ore 16 del 24 maggio presso il centro sportivo Wellness Town all’Eur si sono svolte le premiazioni della Appia Run che si è svolta il 4 maggio con partenza alle Terme di Caracalla.

Centinaia le persone presenti fra atleti e rappresentanti di Società. Oltre alle 24 Società sono stati premiati 20 atleti per ogni categoria, il tutto sotto la regia di Roberto De Beneditis.

A conclusione ai presenti è stato offerto un inaspettato ed abbondante buffet.   


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti