Marconi e Magliana senz’acqua

Nanni:”Piazzale della Radio allagata e intero quartiere senz’acqua. Giunta intervenga”
Enzo Luciani - 7 Ottobre 2011

Disagi per tanti cittadini del quartiere Marconi e Magliana che da stamattina si trovano senza acqua. “Causa un piccolo intervento ACEA su piazzale della Radio si è verificata questa mattina, 7 ottobre, una consistente fuoriuscita del flusso idrico che ha causato un significativo allagamento dell’intero piazzale" E’ quanto rende noto il consigliere Capitolino del PD Dario Nanni che aggiunge: "la conseguenza è stata che in questo momento l’approvvigionamento di acqua dell’intero quartiere Marconi è interrotto. I cittadini sono in fila davanti alle fontanelle in quanto senza alcun preavviso ormai da alcune ore sono con i rubinetti a secco.  Chiedo all’assessore Ghera di intervenire immediatamente sulla società ACEA per provvedere al rifornimento idrico dei cittadini è verificare eventuali imperizie causate da un intervento forse non a regola d’arte”.

Ma la mancanza di acqua si estende anche a Magliana “Le numerose segnalazioni arrivate in queste ore da cittadini di Marconi, Oderisi da Gubbio, Piazzale della Radio, ma anche di Piazza Meucci e del tratto iniziale di Via della Magliana trovano conforto nei chiarimenti di ACEA ATO 2 in merito a una riparazione che avverrà in nottata e del servizio di assistenza garantito da autobotti per via dell’abbassamento di pressione delle acque e la conseguente mancanza della stessa”, così dichiara in una nota Augusto Santori, consigliere del PDL del Municipio XV.
“Devo ringraziare l’Assessore Ghera con la cui segreteria tecnica sono in contatto da qualche ora – insiste Santori – per la rapidità con la quale ha avuto modo di muoversi presso ACEA al fine di sollecitare un tempestivo intervento in merito al guasto che ha caratterizzato le condutture site a Marconi”.
“Il comunicato diramato da ACEA – conclude Santori – seppur incoraggiante non contiene le dovute scuse all’intera cittadinanza di Magliana e Marconi, considerato che trattasi di un servizio che a nostro avviso non dovrebbe permettere tali tipologie di imprevisto ai danni di una fetta così ampia e popolosa della città”.

Nel frattempo Nanni fa sapere di aver presentato un’ interrogazione urgente sull’ intervento della ditta che ha messo in ginocchio due quartieri di Roma. “In riferimento ai danni causati questa mattina da un intervento della ditta ‘Proietti perforazioni’ – dichiara il consigliere – ho presentato una interrogazione urgente all’assessore Ghera per conoscere le modalità di intervento e le autorizzazioni ricevute dalla società ‘Proietti perforazioni’.

Chiedo inoltre di conoscere se la ditta in questione ha proceduto correttamente nei lavori cui era stata autorizzata e qualora si siano registrati danni materiali di accertarne la controparte, sia essa l’ACEA o altri soggetti terzi cui indirizzare gli eventuali danneggiati.

Infine, qualora sia stata rilevata imperizia da parte di società e ditte intervenute in piazzale della Radio per effettuare scavi, chiedo che l’amministrazione intervenga per i dovuti risarcimenti sugli arredi urbani e per gli interventi successivi di ripristino dell’area interessata e del flusso idrico che sta creando notevole disagio ai cittadini del quartiere Marconi.”


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti