Dar Ciriola asporto

Ricominciamo dalle periferie alla libreria Rinascita

La presentazione del libro di Enzo Scandurra e Massimo Ilardi si terrà il 17 giugno 2009
Enzo Luciani - 11 Giugno 2009

Il 17 giugno 2009 alle 18,30 presso la libreria Rinascita di largo Agosta si terrà la presentazione del libro Ricominciamo dalle periferie di Enzo Scandurra e Massimo Ilardi.

Nell’incontro condotto dal direttore di Abitare A Vincenzo Luciani, interverrano oltre a Scandurra e Ilardi: Paolo Berdini (Urbanista), Don Roberto Sardelli (associazione non tacere) e Lorenzo Romito (Associazione stalker), Antonio Castronovi (Cgil Roma e Lazio).

Il libro a più voci affronta quei passaggi e quelle trasformazioni che hanno visto formarsi nella cintura periferica delle grandi città, e di Roma in particolare, mentalità, comportamenti e linguaggi estranei alla idea di socialità cui si è ispirata tradizionalmente la cultura della sinistra.

Quali sono i soggetti che popolano i grandi quartieri della periferia romana? Come si rappresentano e quale legame intrattengono con il territorio? In che modo sfuggono ai modelli consueti di governabilità e quali forme di coflittualità mettono in campo?

Dialogando con sociologi  e intellettuali attenti alla realtà romana (Alberto Abruzzese, Guido Caldiron, Roberto De Angelis, Franco Ferrarotti, Maria Immacolata Macioti, Francesco Maccarone Palmieri, Walter Siti) il volume propone alcune risposte a queste domande, e mette a tema la vera e propria rivoluzione antropologica che ha visto la metropoli e le sue periferie funzionare come un grande laboratorio di trasformazioni sociali, che la politica non è stata capace di comprendere né di interpretare.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti