Sit in di protesta contro il nuovo amministratore delegato AMA ,Stefano Andrini

Il Pd chiede la revoca della nomina
Enzo Luciani - 8 Settembre 2009

Martedì 8 settembre, alle ore 10,30, una delegazione del PD del Consiglio Comunale di Roma, effettuerà un sit-in di protesta sotto la sede dell’Ama in Via Calderon de la Barca, 87. Armati di cartelli e volantini, manifesteranno per chiedere la rimozione del neo Amministratore delegato di Ama servizi, Stefano Andrini.  Andrini – dichiarano i consiglieri Athos De Luca e Massimiliano Valeriani vanta nel suo curriculum atti di violenza e di militanza nel gruppo dei naziskin. Per questo il PD del Campidoglio, ha presentato nei giorni scorsi interrogazioni al Sindaco per chiedere la revoca di questa nomina, "incompatibile – spiegano i consiglieri – con la storia antifascista di Roma, medaglia d’oro alla resistenza."
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti