Sovrintendenza-Municipio VIII insieme ai cittadini per valorizzare aree archeologiche

Redazione - 15 Ottobre 2015
ViaCampoBoario

Via Campo Boario

“Il Municipio Roma VIII e la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali – comunica il presidente del Municipio Roma VIII, Andrea Catarci – hanno sottoscritto un protocollo d’intesa finalizzato a favorire la valorizzazione, la diffusione della conoscenza e la fruibilità di alcune aree archeologiche con valenze storico-artistiche di proprietà capitolina, presenti nel Municipio VIII. Il Progetto prevede la partecipazione diretta di cittadini, associazioni, comitati, per la riqualificazione dei parchi del territorio. Tra queste aree il Municipio ha individuato il Parco della Torre a Tor Marancia e i giardini nei pressi delle Mura Aureliane, in via del Campo Boario.”

“Già nel recente passato sul territorio abbiamo sperimentato queste buone pratiche, con il Campo Internazionale di Lavoro di Legambiente al Parco di Commodilla alla Garbatella. Il Municipio VIII lavorerà per creare percorsi di partecipazione con i cittadini con il sostegno e la competenza della Sovrintendenza Capitolina, anche attraverso specifici percorsi informativi rivolti alla cittadinanza. Infine, si ringrazia il Presidente della Commissione Cultura del Municipio, Flavio Conia e gli altri attori istituzionali che hanno permesso di raggiungere un altro importante obiettivo per il nostro territorio”,  conclude Catarci. 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti