‘Toccata & Fuga’ saluta il 2009

Grande successo per l'esibizione dei tre tenori a piazza di Spagna
Enzo Luciani - 28 Dicembre 2009

Grande successo per il matineè di Toccata & Fuga, magie di Natale che il 28 dicembre per la prima volta si è esibita alle ore 12 a piazza di Spagna di fronte ad una folla di turisti e romani con le ormai collaudate voci guidate al pianoforte dal Maestro Sergio La Stella. Ma la kermesse, nata per i turisti nell’ottica di un nuovo modo di fare accoglienza a Roma, sceglie di salutare il 2009 con uno speciale spettacolo. Alle ore 18 infatti sempre a piazza di Spagna, mentre giochi di luce illumineranno la Barcaccia, bellissima fontana del Bernini, tre tenori si cimenteranno con La Pira, Caruso, E lucevan le stelle, Nessun Dorma, Recondita Armonia, Celeste Aida, Che gelida manina, Marechiaro, La Danza, La donna è mobile, ‘O Sole mio. “A dare il la” Fabio Andreotti con Maria da West Side story che, con Giorgio Casciarri ed il giovane Giordano Lucà accompagneranno gli spettatori in un viaggio tra le arie più belle del melodramma italiano, sulla traccia dell’indimenticabile concerto dei tre tenori del 1990.
“Toccata & Fuga con la sua formula originale e spontanea è diventata in poco tempo un appuntamento fra i più attesi – ha detto Cutrufo. Stamattina intervenendo ad “Uno Mattina” il Vicesindaco aveva sottolineato ancora una volta la grande operazione di marketing messa in campo dalla giunta capitolina. “Roma è uno dei brand più noti al mondo; nonostante questo chi l’ha gestita nel passato non l’ha mai realmente promossa – ha detto Cutrufo. Con la realizzazione del Secondo Polo turistico della Capitale, il primo sistema complesso infrastrutturale per il turismo composto da cinque sottosistemi contiamo di raddoppiare le presenze nella Capitale, raggiungendo così Parigi e Londra. A margine di Toccata & Fuga il Vicesindaco è tornato a parlare dei dati del turismo che “ormai in risalita costante da mesi, portano la capitale in pareggio alla fine dell’anno e questo vuol dire che la crisi ce la stiamo lasciando alle spalle – ha detto Cutrufo. “Roma è stata peraltro la prima Capitale europea a riscontrare un graduale recupero costante rispetto a città che portavano un segno ì meno a due cifre”.
“Toccata & Fuga” inaugura oggi anche una nuova collaborazione, quella con “Promoroma”, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma, che affiancherà la kermesse nel suo percorso di promozione della Capitale nel mondo.
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti