Centocelle in campo per restituire agli abitanti una piazza dei Gerani riqualificata

Sabato 10 novembre 2018 alle ore 17 l'appuntamento nella storica piazza Rete d’Imprese Castani presenterà il progetto e il crowdfunding
Alessandro Moriconi - 7 novembre 2018

Ormai ci siamo e finalmente sabato 10 novembre 2018 alle ore 17 in piazza dei Gerani i residenti e non solo del quartiere di Centocelle potranno conoscere come, in pochi mesi, un luogo da tempo avviato al degrado più assoluto tornerà a essere un luogo di aggregazione con diverse attività destinate praticamente a tutti, proprio tutti.

I cittadini di Centocelle scendono in campo per riprendersi la storica Piazza dei Gerani, conosciuta come la Piazza delle Mascherine, perché usata dai bambini del quartiere per le feste di Carnevale.

Nel passato Piazza dei Gerani ospitava comitive di giovani, anziani a chiacchierare sulle panchine, bambini a rincorrersi dopo scuola o girare sulla giostra.

Purtroppo da troppi anni la Piazza, posta al capolinea dei tram 5 e 19, crocevia fondamentale per la mobilità del quartiere, è ridotta in uno stato di totale abbandono, priva di illuminazione e frequentata solo da persone ai margini, un degrado che amplifica il senso di paura ed insicurezza della popolazione.

Grazie all’iniziativa della Rete d’Imprese Castani, formata da più di 100 imprese operanti nel territorio di Centocelle, Piazza dei Gerani ha la possibilità di tornare ad essere un luogo sicuro ed ospitale per tutti i cittadini.

La Rete d’Imprese ha partecipato ad un bando pubblico della Regione Lazio presentando un progetto di riqualificazione che è stato scelto tra i vincitori ed ha ottenuto il finanziamento che consentirà l’avvio dei lavori.

Sabato 10 novembre Rete d’Imprese, con il suo Presidente Monica Paba, presenterà il progetto ai cittadini ed alle realtà attive nel quartiere chiedendo l’adesione al finanziamento collettivo (crowdfunding) che integri il contributo della Regione Lazio e consenta di realizzare una nuova illuminazione, giochi per bambini, anche disabili, e spazi di incontro socio-culturale.

Tutti gli abitanti sono invitati a partecipare a questo evento del quartiere di Centocelle dove si ritroveranno insieme, cittadini ed Istituzioni, con l’augurio che i bambini  possano riavere la loro piazza per festeggiare il prossimo Carnevale 2019 e tutti i  cittadini possano finalmente riappropriarsi di uno spazio di aggregazione un tempo tra i più belli del quartiere, pienamente  restituito alla legalità ed alla vivibilità. ​

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti