Ciampino, da giovedì 28 maggio 2009 al via il “Porta a Porta” ai quartieri Morena, Cipollaro e Acqua Cetosa

Nelle zone Mura dei Francesi e Centro Storico il servizio sarà attivato entro la fine dell’anno
comunicato stampa - 28 Aprile 2009

Visti gli ottimi risultati ottenuti lo scorso anno dalla raccolta differenziata dei rifi uti nel quartiere Folgarella, il Comune di Ciampino con la collaborazione della Provincia di Roma e dell’ASP S.p.A. estenderà il servizio di raccolta di rifiuti “Porta a Porta” gradualmente al resto della città, al fine di promuovere tutti insieme la salvaguardia dell’ambiente in cui viviamo. Dal 28 maggio 2009 il servizio di raccolta domiciliare verrà attivato nei quartieri di Morena, Cipollaro e Acqua Acetosa. Nelle zone Mura dei Francesi e Centro Storico il servizio sarà attivato entro la fine dell’anno.

Poco prima della partenza del servizio gli operatori ASP consegneranno, gratuitamente presso tutte le abitazioni, il materiale necessario per effettuare la raccolta differenziata. Sarà distribuito inoltre un calendario ed un opuscolo con indicazione dei giorni e modalità di raccolta dei rifiuti differenziati.
La distribuzione è iniziata da oggi nei quartieri Cipollaro, Acqua Acetosa e Morena. Il materiale informativo è inoltre disponibile sui siti del comune di Ciampino, www.comune.ciampino.roma.it, e sul sito dell’Asp, www.aspciampino.it

Nel caso di assenza al momento del passaggio dei tecnici gli operatori lasceranno un tagliando di avviso con le istruzioni per il ritiro gratuito dei materiali presso il Centro Servizi ASP in via Lucrezia Romana, aperto dal lunedì al sabato dalle 7.30 alle 12.30.

Per illustrare il nuovo sistema di raccolta “Porta a Porta” verranno organizzati degli incontri pubblici in ogni zona:
– mercoledì 13 maggio, ore 18.00 – Comitato di quartiere Acqua Acetosa di via Marcandreola;
– venerdì 15 maggio ore, 18.00 – Comitato di quartiere Cipollaro di via Cuneo;
– mercoledì 20 maggio, ore 18.00 – Sala parrocchiale Chiesa “Gesù Divino Operio”di via Icaro – Morena.

Nel corso degli incontri gli Amministratori Comunali e i tecnici specializzati saranno a disposizione per dare spiegazioni dettagliate sul nuovo metodo di raccolta dei rifiuti e rispondere ai quesiti dei cittadini. Osservazioni e suggerimenti saranno sempre ben accetti per rendere effi ciente ed effi cace il servizio.

L’Amministrazione comunale invita i cittadini a partecipare con entusiasmo a questo progetto che solo grazie alla loro attiva collaborazione porterà notevoli benefici per la tutela dell’ambiente, che costituisce una ricchezza inestimabile appartenente a noi tutti.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti