Cinecittà world, via libera per la realizzazione del parco a tema

Cutrufo: "sempre di più si delinea il secondo polo turistico della Capitale"
Enzo Luciani - 23 Dicembre 2009

“Si concretizza sempre di più la possibilità di realizzare anche a Roma un sistema di parchi a tema, che sono in tutto il mondo potenti attrattori turistici ed anche il parere della commissione urbanistica della Regione è positivo e va in questa direzione”. A parlare il Vicesindaco di Roma, sen. Mauro Cutrufo sul via libera della commissione urbanistica della Regione Lazio al cambio di destinazione d’uso per la zona che interessa la realizzazione del parco a tema sull’immaginario cinematografico. “Soprattutto però si vanno delineando sempre di più i contorni del secondo polo turistico della Capitale che, nella sua complessa struttura contiene cinque sottosistemi, tra cui quello ludico familiare dei Parchi a tema. Chiara indicazione di ciò sono il grande porto di Fiumicino, l’ampliamento di Ostia, il Gran Premio di Formula Uno e Cinecittà World, frutto di una fondamentale collaborazione tra Istituzioni – ha detto ancora Cutrufo”. Roma, anche secondo l’ultimo rapporto di Federculture, fa la parte da leone per il turismo italiano, con 23,7 milioni di visitatori nel 2008 seguita da Venezia con 8,8 milioni e Milano con 7,1 milioni. La Capitale può fare anche di meglio se consideriamo che oggi attrae e ospita i suoi visitatori quasi esclusivamente nel centro storico. Per aumentare il numero di presenze e riportare Roma in vetta alle classifiche europee, che al momento la vedono sì ai primi posti ma non al top, è quindi necessario puntare su un’offerta diversificata come quella prevista dal Secondo Polo”.
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti