Domenica a pranzo da Trambus

L’iniziativa rivolta alle famiglie meno abbienti prevede la visita ai tram storici e il pranzo nella mensa aziendale
di Sara Di Caprio - 31 Ottobre 2009

Sono circa 200 le persone che dall’11 ottobre hanno aderito al “Pranzo della domenica” l’iniziativa promossa dall’azienda di trasporto pubblico Trambus in collaborazione con il Comune di Roma , la Compagnia delle Opere e il Dopolavoro aziendale.

L’idea che proseguirà per tutto il 2009, è stata concepita per offrire alle famiglie romane con problemi economici una domenica diversa all’insegna di visita ai tram storici dell’azienda e al pranzo allestito nella mensa aziendale.

Ogni domenica dalle 12 alle 15 in alcuni punti predefiniti della città, le persone che partecipano al pranzo sono raccolte da appositi bus-navetta per essere accompagnate alla mensa della sede aziendale di via Prenestina. Il pranzo è preparato dal personale messo a disposizione dal Dopolavoro, mentre i dipendenti di Trambus prestano volontariamente il proprio contributo.

Le richieste provenienti dai diversi punti della città vengono raccolte dalla Compagnia delle Opere, un’associazione imprenditoriale di rilevanza nazionale e non lucrativa che intende promuovere lo spirito di mutua collaborazione e assistenza, per una migliore valorizzazione delle risorse umane ed economiche, nell’ambito di ogni attività esercitata sotto forma di impresa, sia profit sia non profit.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti