Fascia Verde e Anello Ferroviario

La Fascia Verde Roma

Dal lunedì al venerdì, con esclusione dei giorni festivi infrasettimanali, non possono accedere e circolare nella Fascia Verde: autoveicoli Pre-Euro 1 (benzina e diesel) e Euro 1 (benzina e diesel) e Euro 2 (diesel).

Superamento dei limiti di inquinamento

Inoltre l’area delimitata dalla fascia verde viene interdetta ai veicoli inquinanti al superamento dei limiti:

  • dal terzo giorno di superamento: divieto esteso anche agli autoveicoli Euro 2 (benzina) ed ai ciclomotori e motoveicoli Euro 0 e Euro 1 a due, tre e quattro ruote con motore a 2 o 4 tempi dalle 7.30 alle 20.30
  • dal quinto giorno di superamento: divieto esteso anche agli autoveicoli Euro 3 (diesel) nelle fasce orarie 7.30-10.30 e 16.30-20.30
  • all’ottavo giorno di superamento: divieto esteso anche agli autoveicoli diesel Euro 4, Euro 5 e Euro 6 nelle fasce orarie 7.30-10.30 e 16.30-20.30

Domeniche ecologiche

Durante le domeniche ecologiche è previsto il divieto totale della circolazione all’interno della Fascia Verde ai veicoli dotati di motore endotermico nelle fasce orarie 7.30-12.30 e 16.30-20.30.

La limitazione comprende anche gli autoveicoli diesel Euro 6.

Qui le notizie sulla mobilità e traffico a Roma della nostra redazione.

Mappa Fascia Verde Roma

Perimetro Fascia Verde Roma

I confini della Fascia Verde

La Zona a Traffico Limitato “Fascia Verde” comprende l’area all’interno del GRA a esclusione di quattro zone le cui strade elencate sono ammesse alla circolazione.

ZONA A

Grande Raccordo Anulare; via Aurelia (fino a via di Acquafredda); via di Acquafredda; via di Nazareth; via di Boccea; via Mattia Battistini; via del Forte Braschi; via della Pineta Sacchetti; via Montiglio; via Arbib Pascucci; via della Pineta Sacchetti; via Trionfale; via Igea; via della Camilluccia; via Cassia (da piazza dei Giuochi Delfici a via Pareto); via Pareto; via G. Fabbroni; via Flaminia Nuova (da via Fabbroni a via Due Ponti); via dei Due Ponti; fiume Tevere; Grande Raccordo Anulare.

ZONA B

Grande Raccordo Anulare; fiume Tevere; fiume Aniene; via dei Prati Fiscali; viale Jonio; via Ugo Ojetti; via Arturo Graf; via Kant; via E. Galbani; via Palombini; via di Casal dei Pazzi; via Tiburtina (da via Casal dei Pazzi alla metro di Santa Maria del Soccorso, incluso parcheggio di Ponte Mammolo); via del Frantoio; via I. Giordani; via Grotte di Gregna; (da via I. Giordani ad A 24); A 24 (fino a viale Palmiro Togliatti); viale Palmiro Togliatti; ferrovia Roma-Sulmona; Grande Raccordo Anulare. Per il divieto relativo ai ciclomotori e motoveicoli, l’area interessata è quella dell’anello ferroviario.

ZONA C

Grande Raccordo Anulare; ferrovia Roma-Sulmona; viale Palmiro Togliatti; via Tuscolana (da viale Palmiro Togliatti a via Capannelle); via delle Capannelle; via Appia Nuova (da via delle Capannelle al G.R.A.); Grande Raccordo Anulare.

ZONA D

Grande Raccordo Anulare; via Ardeatina; via di Grotta Perfetta; via E. Spalla; via del Tintoretto; via Laurentina; via Cristoforo Colombo (da via Laurentina); viale dell’Agricoltura; viadotto della Magliana; via della Magliana; via del Trullo; via Affogalasino; via del Casaletto (da via Affogalasino a via di Monteverde); via di Monteverde (da via del Casaletto a via V. Tizzani); via V. Tizzani; via L. Arati (da largo Sacro Cuore a via Tizzani); via del Casaletto (da largo Sacro Cuore a piazzetta del Bel Respiro); via Leone XIII; via Gregorio VII; Circonvallazione Aurelia; via Aurelia (fino a via della stazione Aurelia); ferrovia Roma-Pisa; Grande Raccordo Anulare.

Per il divieto relativo ai ciclomotori e ai motoveicoli l’area interessata è quella del più piccolo anello ferroviario.

L’Anello Ferroviario Roma

L’accesso e la circolazione all’interno della Zona a Traffico Limitato meglio conosciuta come ZTL “Anello ferroviario” del P.G.T.U. è vietato in modo permanente dal lunedì al venerdì, con esclusione dei giorni festivi infrasettimanali, a:

Autoveicoli

  • tutti gli autoveicoli già esclusi dalla Fascia Verde
  • dal 1 novembre 2019 fino al 31 ottobre 2020 (leggi l’ordinanza della Sindaca con l’elenco delle esenzioni):
    • Euro 2 (benzina) inclusi i veicoli dei residenti all’interno dell’anello
    • Euro 3 (diesel) inclusi i veicoli dei residenti all’interno dell’anello 

N.B. dal 1 novembre 2019 al 31 marzo 2020, in via transitoria, ai veicoli Euro 3 diesel destinati al trasporto merci (categorie N1, N2 e N3) si applica il divieto di circolazione dal lunedì al venerdì (ad eccezione dei giorni festivi infrasettimanali) nelle fasce orarie 7.30-10.30 e 16.30-20:30

Ciclomotori e Motoveicoli

  • Euro 1 (a due, tre e quattro ruote) dotati di motore a 2 e 4 tempi (non conformi, a seconda della categoria di veicolo, alle Direttive 97/24/CE o 2002/51/CE) fino al 31 ottobre 2020.

Sempre nell’anello ferroviario non possono accedere e circolare, sette giorni su sette (h24), i ciclomotori e motoveicoli Euro 0 (a due, tre e quattro ruote) dotati di motore a 2 e 4 tempi.

Qui le notizie sulla mobilità e traffico a Roma della nostra redazione.

La mappa dell’Anello Ferroviario Roma

Anello Ferroviario Roma confiniLa mappa con l’Anello Ferroviario, la ZTL del Centro Storico e la Fascia Verde