Gli uffici del Campidoglio disertano la Commissione per il Piano Particolareggiato Pisana 64

Nanni - Giusti (PD): “Bloccati i piani di recupero dal Comune dopo 18 mesi”
di Francesca Romana Antonini - 18 Novembre 2009

“Oggi 18 novembre – come dichiarano in una nota il Consigliere Comunale Dario Nanni e Stefania Giusti, Presidente della Commissione Urbanistica del Municipio XV – per la terza volta in 6 mesi, gli uffici del Dipartimento XVI del Comune hanno mandato deserta la Commissione che era stata convocata per discutere del Piano Particolareggiato Pisana 64”.

“In questo modo – continuano Nanni e Giusti – hanno impedito sia agli organi politici che all’ufficio tecnico del Municipio di conoscere l’andamento di quel programma d’intervento”.

Alla commissione erano inoltre intervenuti alcuni cittadini, referenti del Comitato di Quartiere che lavorano per vedere realizzate quelle opere di riqualificazione progettate e in parte realizzate dalla precedente Giunta comunale, ma di cui da oltre un anno non si hanno più notizie.

“Purtroppo i cittadini intervenuti non hanno avuto alcuna novità, vista l’ennesima assenza degli uffici comunali responsabili per il completamento del piano di raccolta delle acque meteoriche e del piano per la mobilità intermunicipale che riguarda soprattutto via della Pisana”.

“Solo qualche giorno prima – afferma Stefania Giusti – mi ero accertata, visti i precedenti, della presenza dei responsabili del Dipartimento, nonostante, per loro stessa ammissione, mi avessero già anticipato che dopo 18 mesi l’ufficio non avesse ancora individuato un responsabile del procedimento”.

“Questo episodio, l’ennesimo che mi viene segnalato da diversi consiglieri municipali, dimostra la totale inefficienza della Giunta Alemanno, e dell’inconsistenza delle politiche per le Periferie – sottolinea Dario Nanni, membro delle commissioni Urbanistica e Lavoro Pubblici – dal suo insediamento, infatti, non è ancora in grado di far funzionare la macchina amministrativa del Comune e impedisce la riqualificazione delle periferie avviata dai progetti della precedente Giunta comunale”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti