I commercianti di 44 Reti d’Impresa di Roma scrivono al Governo

E lanciano una petizione
Redazione - 10 Aprile 2020

La lettera di cui qui di seguito riportiamo è stata scritta e sottoscritta da imprenditori ed imprenditrici del commercio, dell’artigianato e dei servizi in rappresentanza di 44 Reti di impresa operanti nel territorio laziale.
https://reteimpresecastani.com/wp-content/uploads/2020/04/Lettera-Reti-di-Impresa.pdf
Le Reti di Impresa sono costituite da commercianti, artigiani, operatori economici che in un determinato contesto territoriale si uniscono, usufruendo dello strumento della “rete di imprese” per promuovere, valorizzare, innovare un contesto territoriale, vivacizzando strade e piazze anche al fine di permettere una rigenerazione urbana dei luoghi utile e necessaria alla sopravvivenza dell’impresa stessa ma anche e soprattutto al contesto sociale della popolazione residente.

“Abbiamo scritto alle Istituzioni – affermano i dirigenti della Rete Imprese Castani – al fine di cercare di mettere in luce i problemi più urgenti che stiamo vivendo in questo momento di emergenza COVID-19 e che ci preoccupano sopratutto perché NOI VOGLIAMO RIALZARE LE NOSTRE SERRANDE in sicurezza perché l’economia e la salute sono allo stesso livello, noi vogliamo tornare con la luce delle nostre vetrine ad ILLUMINARE LE NOSTRE CITTA’.

“Vi chiediamo – è l’invito rivolto ai cittadini – di aiutarci a far conoscere le nostre idee e richieste alle Istituzioni ed ai consumatori.
Leggete la lettera, scaricatela, fatela girare e Firmate nel Form qui sotto riportato. Grazie!”
#insiemeLeNostreCittàTornerannoAvivere

Questo è il link: https://reteimpresecastani.com/petizione-commercianti-lettera-inviata-al-governo/


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti