Sport Incontro tutto per lo sport

I Cori e il programma del decimo Incontro Corale al Teatro S. Giustino

Sabato 15 ottobre e domenica 16 ottobre con inizio alle ore 17,30, in viale Alessandrino 144
Enzo Luciani - 15 Ottobre 2011

Sabato 15 ottobre e domenica 16 ottobre con inizio alle ore 17,30, presso il Teatro San Giustino in viale Alessandrino 144 si terrà il 10° Incontro Corale, un prestigioso appuntamento musicale che richiama a Roma qualificate compagini corali a livello della regione Lazio e non solo.

Ecco il programma preceduto dai curricula dei Cori

Sabato 15 ottobre ore 17,30

CORO ACCORDI E NOTE
Il Coro Accordi e Note è stato costituito nel 1988 nell’ambito delle iniziative del Centro Culturale Lepetit per promuovere la musica a scopo sociale e didattico attraverso il canto corale. Fin dall’inizio la direzione del coro è stata affidata al M° Paula Gallardo.”Accordi e Note” ha alle spalle una buona esperienza per quanto riguarda i concerti dal vivo. Ricordiamo l’inaugurazione della Biblioteca “G. Rodari” a Roma nel 2000, la tournèe in Argentina nel 2001 e il concerto della Misa Criolla di A. Ramirez nella Chiesa di Dio Padre Misericordioso di R. Maier e al Jazz Club La Palma nel 2004. Il Coro ha partecipato al 3° Festival “Cantate Barcellona” e all’8° e 10° International Choir Festival Alta Pusteria. Nel 2007 e nel 2010 con il poeta Achille Serrao ha prodotto gli spettacoli “E mò comme nà vota” e “Ce risemo”. Dall’anno 2002 con il patrocinio ed il contributo del Municipio VII e della Provincia di Roma organizza la rassegna annuale “Incontro Corale” di Roma e del Lazio. Ha partecipato nel 2008 alla Festa Europea della Musica ed ai Concerti di Natale in San Pietro per il Papa. Organizza i concerti di Natale nelle scuole elementari con lezioni dei coristi ai bambini. Ad aprile 2011, nell’ambito di uno scambio culturale, ha tenuto dei concerti in Irlanda nella cittadina di Kill.

Programma
A mezzanotte in punto Arm. L. Pietropoli
La canzone dei soldati da “La gatta Cenerentola”(R. De Simone)
Affresco italiano Trascriz. L. Pietropoli
Attenti al lupo Dalla/Ron – Arr. P. Gallardo
Napulé P. Daniele – Arr. P. Gallardo
IWatussi E.Vianello – Arr. P. Gallardo
Direttore: M° Paula Gallardo

CORALE LAURENTIANA
La Corale Laurentiana nasce nel 2001 a Tor S. Lorenzo Ardea come “Schola Cantorum Cappella Laurentiana” sotto la guida del Maestro Nerio Mazzini, che ha dato al coro una impronta polifonica classica. Alla fine del 2007, con il ritiro del M° Mazzini, il coro ha attraversato una fase difficile, dalla quale è uscito anche grazie al contributo del Direttore Artistico Sonia Sette, che ha saputo infondere nuovo entusiasmo nei coristi. Dal febbraio 2009, in concomitanza con la modifica dello statuto, il coro ha assunto la denominazione attuale. Il suo repertorio, precedentemente concentrato sulla musica sacra e sulla polifonia classica dal XVI al XVIII secolo, negli ultimi anni si è ampliato verso il folklore regionale italiano e il soul afroamericano. Da molti anni il coro si esibisce in pubblico riscuotendo riconoscimenti di critica e successo di pubblico. Nel corso del 2010 ha partecipato a manifestazioni di rilevanza regionale e nazionale, tra cui la Rassegna “Corinfesta 2010” ai Mercati Traianei di Roma, il Concorso “Città di Formello” 2010, la Rassegna “Salerno Festival” e la Rassegna “In dulci jubilo” a Pofi (FR). Nel dicembre 2010 ha organizzato presso il Museo Manzù di Ardea la 1° Edizione della Rassegna “ In…canti di Natale”. Il 17 marzo 2011 il coro ha partecipato alle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia patrocinate dal Comune di Ardea e per la Festa della Repubblica ha organizzato presso il Museo Manzù una presentazione della “Nascita ed evoluzione del Tricolore d’Italia” accompagnata dall’esecuzione di canti patriottici. Nell’estate 2011 ha partecipato a Corinfesta e al Festival Castellincantati e dal 2 al 4 settembre alla IX Rassegna corale “Singen in den Bergen” di Wolfsberg (Austria). Il 5 novembre la Corale organizzerà presso il Museo Manzù una rassegna con la partecipazione del Coro ANA di Latina.

Programma
Mama, Piero me toca… (Trad. veneto) B. De Marzi; adatt. S. Sette
Vola, vola… (Trad. abruzzese) L. Pietropoli
Funiculì, funiculà (Trad. napoletano) C. Riffero
Vitti ’na crozza (Trad. siciliano) L. Pietropoli
Non photo reposare (Trad. sardo) L. Pietropoli
Canta si’ la voi cantar (Tradiz. romanesco) L. Pietropoli
Tourdion Ballata provenzale del XVI sec.
Direttore: M° Sonia Sette

ENSEMBLE VOCALE NOTEVOLMENTE
L’Ensemble Vocale Notevolmente è nato nel 2004 da un gruppo di amici che avevano il desiderio di cantare assieme qualsiasi cosa potesse balenar loro in mente. Il gruppo, si è gradualmente allargato, e attualmente conta 32 elementi. Il suo repertorio è molto vario: dallo spiritual alla polifonia sacra, dal pop al canto popolare regionale ed internazionale, fino alle sigle di celebri cartoni animati, arrangiate dal direttore e, in alcune occasioni dai coristi stessi. Tra i suoi numerosi concerti ricordiamo quello per la Festa della Musica presso Palazzo Braschi nel 2008, ai Mercati di Traiano nel 2009 e nell’Aula Magna dell’Università “La Sapienza” nel 2010. Nel 2007 e nel 2009 il coro ha partecipato al Festival Internazionale Corale in Alta Pusteria, e nel 2010 al I Festival Corale Nazionale, organizzato dalla Feniarco a Salerno. Ha vinto la prima edizione del progetto “Verso il Concorso” (dicembre 2008) e il primo premio nella categoria pop del Concorso Regionale di Formello (2010). Ha partecipato a trasmissioni televisive (Trebisonda su Raitre, Iscandar su Rai Futura, Roma città aperta su Roma Uno), radiofoniche (Radio Deejay con il Trio Medusa, Radio 2,Teleradiostereo) e ai raduni giovanili Vokalfest e Choral Switch.

Programma
I’ll be there for you (The fron “Friends”) arr. J. Forbes
Il cammello e il dromedario Quartetto Cetra; arr. E. Magni
Lo stretto indispensabile (Medley Walt Disney) arr. Schunnach
My immortal Evanescenze; arr. M. Schunnach
Bad romance Lady Gaga; arr. On the Rocks; tras. De Angelis
Mistery medley Badalamenti/Giacchino; arr. Cluster/M. Schunnach
Fabulus 80’s medley anni 80; arr. M. Schunnach
Direttore: M° Marco Schunnach

Domenica 16 ottobre

CORO ACCORDI E NOTE
Il Coro è stato costituito nel 1998 nell’ambito delle iniziative del Centro Culturale Lepetit per promuovere la musica a scopo sociale e didattico attraverso il canto corale. Fin dalla sua costituzione è diretto dal maestro Paula Gallardo, diplomata al Conservatorio di La Plata (Argentina). In Italia dal 1990, svolge attività di insegnante, compositore e direttore di coro.

Programma
Affresco italiano Trascriz. L. Pietropoli
Attenti al lupo Dalla/Ron – Arr. P. Gallardo
Napulé P. Daniele – Arr. P. Gallardo
IWatussi E.Vianello – Arr. P. Gallardo
Direttore: M° Paula Gallardo

SCHOLA CANTORUM BARISCIANO
La Schola Cantorum Barisciano, associazione vocale e strumentale, nasce nel 2000 per studiare, praticare e diffondere la cultura musicale. Diretta, fin dagli esordi dal M° Paolo Crisante, diplomato in violoncello, direzione di coro e orchestra, comprende circa 25 elementi. La sua attività attraversa il repertorio corale polifonico antico, contemporaneo, religioso, profano, spirituals, gospel, folklore, avvalendosi anche dell’apporto di formazioni strumentali. La Schola Cantorum, oltre a preparare la propria stagione concertistica, promuove incontri artistico-musicali, scambi e gemellaggi con altre formazioni in un quadro di reciproca e amichevole collaborazione. Immancabili sono gli appuntamenti con “Le vie della musica”, incontri musicali nel corso dell’anno, concerti amicali nel comune di Barisciano, e “In…canto a Barisciano”, rassegna nazionale annuale di Canto Corale polifonico in cui ospita altri cori per offrire la possibilità di conoscere le diverse realtà corali ed i diversi generi polifonici.

Programma
A Barisciane (Pop. abruzzese) elab. P. Crisante
Novantanove (Pop. abruzzese) elab. Paolo Mantini
Quanno ju core te fa bbu bbu (Pop. abruzzese) elab. Mantini
Tourdion (Gogliardico Francese, 1500) P.Attaignant
Signore delle Cime (Canto alpino) B. De Marzi
alla fisarmonica Giovanni Tursini
Direttore: M° Paolo Crisante

CORO CANTERING
Il gruppo corale Cantering nasce nel novembre 2006 dal desiderio di alcuni giovani di cimentarsi nel canto d’assieme. Da allora il coro – che conta circa 50 elementi – si riunisce ogni domenica sera in una saletta parrocchiale di Roma Nord. Nonostante l’intento prettamente gogliardico con cui il progetto era decollato, il risultato si è presto dimostrato superiore alle aspettative, portando così il coro ad intraprendere l’attività concertistica. Il coro Cantering si è esibito al Teatro San Genesio, alla Locanda Blues, a Stazione Birra per il raduno VokalFest, nell’Aula Magna de La Sapienza e ai Mercati Traianei (Corinfesta), all’Assemblea Nazionale della Feniarco, a Villa Giulia (Tanto per Cantare). Si è esibito in numerosi paesi dell’Italia Centrale ed è intervenuto come ospite alla trasmissione radiofonica “Cotton Gin Blues” in diretta su Radio Onda Rossa. Ha inciso un Cd con canti della tradizione nazionale ed estera eseguiti “a cappella”.

Programma
Sai nen perché (Popolare piemontese – Alpino)
O-bla-di O-bla-da The Beatles; elab. Ives-Versino
Naneddu meu (Pop. sardo) elab: Coro Ortobene
Joska la Rossa Geminiani – De Marzi
La maggiolata (Pop. toscano) elab. L. Pietropoli
Salve Regina (Hail Holy Queen) dal film ‘Sister Act’
Sanmatio B. De Marzi
Benia Calastoria B. De Marzi
Direttore: M° Dodo Versino

CORO POP UNIVERSITÀ SALERNO
Il Coro nasce nel 2006 per iniziativa dell’associazione Musicateneo. Diretto fin dalla fondazione da Ciro Caravano, noto al pubblico come cantante, produttore, arrangiatore e direttore del gruppo vocale “Neri per Caso”, è coordinato da Paolo Coccorese, professore di Economia all’Università di Palerno. Il gruppo esegue brani celebri di musica leggera italiana e internazionale, rielaborati, rivisti ed arrangiati dal Direttore in chiave “a cappella”. Composto da studenti e personale dell’Università, il Coro si è esibito a Modena, Potenza, Salerno e cittadine della Campania. Ha partecipato alla trasmissione televisiva “I Raccomandati” (gennaio 2011) giungendo in finale. Ha partecipato a numerosi eventi di natura solidale e recentemente ha tenuto un concerto nel Museo Archeologico di Paestum in occasione de “La Notte dei Musei”. Nell’aprile 2011 è uscito “We can do magic”, il primo Cd del Coro con undici brani rigorosamente “a cappella”.

Programma
Albachiara V. Rossi
Ci vuole un fisico bestiale L. Carboni
Ninnananninnanoe P. Daniele
I wish S.Wonder
Le mille bolle blu C.A. Rossi
Give peace a chance J. Lennon
You can do magic R. Ballard
Barbara Ann F. Fassert
Tutti i brani sono arrangiati a cappella da Ciro Caravano
Direttore: M° Ciro Caravano
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti