Isola Tiberina, Fatebenefratelli – Gemelli Isola si accende di rosa per la lotta contro i tumori

Aldo Zaino - 21 Ottobre 2022

Nel suggestivo scenario dell’isola Tiberina di Roma, l’Ospedale Fatebenefratelli Gemelli Isola si è acceso simbolicamente di rosa a sostegno della Campagna Internazionale per la sensibilizzazione alla prevenzione del tumore al seno durante l’iniziativa IsolaRosa 2022.

In questa occasione è stato inoltre presentata la nuova collaborazione tra due delle più importanti Breast Unit della Regione Lazio: la Breast Unit dell’Ospedale Fatebenefratelli, coordinata dalla Dottoressa Tiziana Frittelli, e il Centro Integrato di Senologia del Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS, diretto dal Professor Riccardo Masetti.

Grazie alla collaborazione con la Carovana della Prevenzione – il programma nazionale Itinerante di promozione della salute femminile realizzato da Komen Italia – le donne di età compresa tra i 45 e i 49 anni, segnalate dalla Comunità di S. Egidio di Roma, hanno potuto eseguire gratuitamente esami di diagnosi precoce dei tumori del seno nell’unità mobile allestita con strumenti tecnologici di ultima generazione.

Ogni giorno in Italia 150 donne ricevono la diagnosi di cancro della mammella con una stima di circa 55.000 nuove diagnosi per anno. Nel 2021 cono stati registrati 12.500 decessi. A oggi 834.000 donne viventi in Italia hanno ricevuto una diagnosi di tumore della mammella e, grazie alla diagnosi precoce, alla maggiore consapevolezza delle donne e ai progressi della ricerca, la possibilità di sconfiggere il tumore del seno a distanza di 5 anni dalla diagnosi si attesta all’88%.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti