Manifestazione Fiom, aggredito governatore Puglia

Alemanno: "Solidarietà a Vendola"
Enzo Luciani - 21 Ottobre 2011

Stamattina 21 ottobre a Roma, nel corso della manifestazione della Fiom, a cui ha aderito  anche Nichi Vendola, un uomo di circa 50 anni si è scagliato contro il governatore intimandogli di non dire più che i manifestanti di sabato – condannati verbalmente per le violenze – fossero barbari. L’uomo ha anche tentato di spintonarlo ma a quel punto è intervenuta la scorta. «Quanto accaduto questa mattina a Nichi Vendola – dichiara il sindaco di Roma, Gianni Alemanno – va contro ogni logica democratica. L’aggressione subita dal leader di Sel va condannata con fermezza, una condanna che dev’essere ancora più forte per le motivazioni addotte dall’aggressore. Sono certo che quest’uomo non ha nulla a che fare con la manifestazione della Fiom che si sta svolgendo a piazza del Popolo pacificamente e nel pieno rispetto delle regole».
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti