Mercato Garbatella: ripartono i lavori

Catarci: "l'assessorato alle Periferie del Comune di Roma si è impegnato a far riprendere i lavori". Mercato pronto ad inizio 2010
di Mauro Carbonaro - 18 Giugno 2009

“L’Assessorato Comunale si è impegnato a far riprendere i lavori entro il mese corrente per poi concluderli all’inizio del 2010. Questo non può che renderci soddisfatti, anche perché il Municipio ha chiesto ed ottenuto che ci sia un nuovo confronto con i cittadini a settembre prossimo”. Con queste parole il presidente dell’XI Municipio Andrea Catarci, a margine dell’assemblea pubblica svoltasi lo scorso 16 giugno presso l’Urban Center di via Odero alla Garbatella, ha ufficializzato la ripresa dei lavori, ormai fermi da tempo, al mercato della Garbatella.

L’assemblea, che ha visto la partecipazione dell’Assessore alle Periferie Fabrizio Ghera, ha vissuto momenti molto accesi quando la protesta dei cittadini, ex commercianti del mercato coperto, è salita di tono, esigendo una risoluzione nel più breve tempo possibile, soprattutto riguardo la logistica dei nuovi box.

“Questa sera siamo finalmente venuti a sapere che entro gennaio, febbraio, del 2010 verranno ultimati i lavori del mercato”, ha continuato il presidente Catarci, “e questo non può che renderci soddisfatti.” Si apre così uno spiraglio importante su una questione che agli occhi dei residenti dell’XI municipio appariva oramai come un mistero, anche in prospettiva dell’incontro che il prossimo settembre i cittadini potranno riavere con il Comune, nel quale verrà illustrato nel dettaglio il progetto di recupero del mercato Garbatella.

“Più di un intervento, originariamente preventivato, per il momento dovrà essere accantonato, soprattutto per quel che riguarda gli interventi al piano superiore. Ad ogni modo resta aperta la questione logistica dei box, su cui il Municipio ha proposto di aprire un tavolo di lavoro tra i commercianti e le organizzazioni sindacali di categoria con gli Assessorati alle Periferie e al Commercio e lo stesso Municipio XI.”


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti