Nuovo centro di Ginecologia Oncologica al Policlinico Gemelli

L'8 Maggio, giornata dedicata al tumore ovarico, sarà inaugurato un centro per le terapie personalizzate
Patrizia Miracco - 6 Maggio 2015

Verrà inaugurato venerdì 8 maggio un nuovo centro di Ginecologia Oncologica al Policlinico Gemelli, a conclusione del Convegno internazionale “Ovarian cancer Day, Toward individualized treatment”, organizzato in occasione della Giornata Mondiale sul tumore ovarico, presso l’Aula 617 del Policlinico Universitario “Agostino Gemelli”.

Il nuovo centro si occuperà dell’assistenza alle pazienti affette da tumore ovarico nel Dipartimento per la Tutela della Salute della Donna, della Vita nascente, del Bambino e dell’Adolescente, diretto dal prof. Giovanni Scambia.

tumore-ovaioDurante il congresso “Verrà prestata particolare attenzione – spiega in una nota il prof. Scambia – alle nuove conoscenze nel campo della biologia molecolare, le innovazioni chirurgiche e le nuove terapie biologiche, che consentono sempre più un trattamento personalizzato e che contribuiranno a migliorare significativamente il percorso di cura nel prossimo decennio.

Al termine della giornata inaugureremo il nuovo Day Hospital di Ginecologia Oncologica, dedicato alla cura delle pazienti affette da tumori ginecologici, con locali dotati del maggiore confort, nei quali le pazienti verranno accompagnate dal personale medico e sanitario in un percorso innovativo e avanzato di prevenzione, diagnosi, cura e follow up costanti e personalizzati”.

È stato possibile realizzare il nuovo centro grazie a una donazione elargita dall’Associazione Onlus “Oppo e le sue stanze” che si occupa dal 1999 a promuovere le infrastrutture, lo studio, la prevenzione, la cura dei tumori ematologici e all’assistenza dei malati e dei loro familiari (www.oppostanze.it).  L’8 maggio presenzierà all’inaugurazione il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti