Per lavori all’acquedotto il 24 aprile meno acqua ai Castelli Romani

Sarà collegato l'acquedotto del Simbrivio con quello della Doganella
di Maria Giovanna Tarullo - 21 Aprile 2009

Venerdì 24 aprile il flusso idrico nel ramo dell’acquedotto del Simbrivio che alimenta i Castelli Romani, verrà sospeso. Lo rende noto un comunicato dell’Acea, in accordo con le Amministrazioni comunali interessate ed il Commissario Delegato per l’emergenza idrica ed inquinamento nei territori alimentati dall’acquedotto del Simbrivio, sentita la Prefettura di Roma, che per realizzare il collegamento tra l’acquedotto del Simbrivio e l’acquedotto della Doganella, operazione indispensabile per migliorare la struttura degli acquedotti.

In conseguenza, i territori comunali verranno interessati dal fuori servizio idrico dalle ore 00.30 alle ore 24.00 del 24 aprile 2009 come di seguito indicato: nel Comune di Albano Laziale manchera’ l’acqua in tutto il centro abitato e nelle aree limitrofe, escluse le circoscrizioni di Pavona e Cecchina; nel Comune di Ariccia si potranno verificare abbassamenti di pressione con probabile mancanza d’acqua ai piani alti degli edifici del centro abitato e, a partire dalle 22.00 del giorno precedente, mancanza d’acqua nel Comprensorio Monte Gentile; nel Comune di Castel Gandolfo si potra’ verificare abbassamento di pressione con probabile mancanza d’acqua ai piani alti degli edifici del centro abitato e nelle aree limitrofe; nel Comune di Genzano si avra’ mancanza di acqua in tutto il centro storico e nelle zone limitrofe e, a partire dalle ore 22.00 del giorno precedente, nel centro residenziale Monte Cagnoletto.

Nel Comune di Lariano si potranno verificare abbassamenti di pressione con probabile mancanza d’acqua ai piani alti degli edifici del centro abitato e, a partire dalle ore 22.00 del giorno precedente, mancanza d’acqua nelle zone di Arcioni e Colle Paccione; nel Comune di Velletri si avra’ mancanza d’acqua nel centro abitato e, a partire dalle ore 22.00 del giorno precedente.Nella Zona Nord del territorio comunale; nel Comune di Marino si avra’ abbassamento di pressione con probabile mancanza d’acqua nelle zone di Monte Crescenzio – Due Santi e Zona Ferentum e, a partire dalle 22.00 del giorno precedente, nella zona ”Camporesi”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti