Presentazione del libro Periferie da problema a risorsa

Il 22 giugno 2009 alle ore 18,30 nella Sala dell'Arazzo - Musei Capitolini, piazza del Campidoglio sarà presentato il libro Periferie da problema a risorsa di Franco Ferrarotti e Maria I. Macioti
Enzo Luciani - 16 Giugno 2009

Lunedì 22 giugno 2009 alle ore 18,30 nella Sala dell’Arazzo – Musei Capitolini, piazza del Campidoglio sarà presentato il libro Periferie da problema a risorsa
di Franco Ferrarotti e Maria I. Macioti.

Interverranno insieme agli Autori, l’assessore alla Cultura Umberto Croppi, il direttore di "Domus" Flavio Albanese e il prof. Khaled Fouad Allam (rispettivamente autori della prefazione e dell’introduzione al libro).

Ferrarotti e Macioti indagano il rapporto tra i grandi centri urbani e le realtà limitrofe, varcando barriere culturali ancor prima che architettoniche: da una parte i grattacieli, i condomini a schiera, i centri commerciali,dall’altra le banlieue, gli slum, le favelas. Due mondi vicini e diversi, da sempre incapaci di comunicare tra loro.

Attraverso la rielaboraziione del materiale d’indagine raccolto dagli anni Sessanta a oggi, in questo libro vengono esplorate la storia e la fenomenologia di questi luoghi, con un interesse particolare rivolto alle periferie romane: Acquedotto Felice, Quarticciiolo, Alessandrino, Magliana,
Quadraro.

A emergere sono prospettive e consapevolezze nuove, e con esse una conceziione diversa della periferia, da intendere non più come problema ma come risorsa.
Il testo, alla cui realizzazione contribuiscono Flavio Albanese e Khaled Fouad Allam, è arricchito da un apparatofotografico curato da Fanco Ferrarotti e Franz Gustincich.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti