Studenti in piazza

Chiusa fermata metro B. Bus deviati
Enzo Luciani - 3 Novembre 2011

Oggi gli studenti si sono dati appuntamento alla stazione Tiburtina per manifestare nuovamente contro la crisi e i tagli di cui si sentono prime vittime, decisi ad ignorare il divieto contro i cortei nel centro storico e la mancata autorizzazione della Questura. La piazza, nel frattempo, come alcuni istituti, é presidiata dalle forze dell’ordine. I primi a partire stamani sono stati gli studenti del Virgilio che hanno occupato per alcuni minuti corso Vittorio Emanuele creando qualche problema alla circolazione.

E’ stata chiuso alle 10.36 l’accessso alla stazione della metro B di Tiburtina. I treni transitano senza fermarsi Inoltre sono iniziate attorno alle 10.30 alcune deviaziazioni dei mezzzi pubblici di trasporto a causa della presenza di numerosi studenti nella zona della stazione Tiburtina. In particolare sono gia’ limitate a Valerio Massimo le linee 71 e 492, la 409 limita a Portonaccio, mentre le 111 e 211 limitano a via Tiburtina. Il capolinea di Tiburtina è in corso di chiusura e comunque i bus che transitano nella zona limitano ai margini del concentramento degli studenti.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti