Tutte le novità del Centro Culturale Lepetit

Rimessa a nuovo la sede che lo ospita insieme al Centro Anziani al civico 86 della via
Enzo Luciani - 14 Settembre 2012

Il Centro Culturale Lepetit ha ripreso le attività con alcune rilevanti novità.

Ce le illustra il suo dinamico presidente Giorgio Grillo: "Innanzitutto è stata rimessa a nuovo la sede che ci ospita insieme al Centro Anziani al civico 86 ha fatto leggermente slittare l’inizio delle attività a circa metà Ottobre. Per le iscrizioni siamo comunque presenti a partire da lunedì 10 Settembre il pomeriggio (17-19) nel giardino del Centro Culturale. L’altra novità riguarda le elezioni del Presidente e del Comitato Direttivo del Centro Culturale Lepetit che hanno terminato il loro mandato; ad ottobre, in data da definirsi ci sarà una riunione per la presentazione dei candidati alla presidenza ed al comitato ed a novembre ci saranno le elezioni. Le date sono in valutazione da parte del Municipio e saranno comunicate una volta definite. Infine abbiamo cambiato l’indirizzo di posta elettronica del Centro Culturale, il nuovo indirizzo è: culturalepetit@gmail.com

"Tra le nuove attività – prosegue Grillo – che il centro  promuove quest’anno ci sono; Pilates e Visite archeologiche, speriamo che ottengano il gradimento da parte degli iscritti. Uno degli obiettivi che quest’anno il Centro Culturale si pone è il coinvolgimento di un maggior numero di ragazzi e quindi siamo aperti a valutare progetti che possano coinvolgere i giovani. Nel nostro quartiere è vero che non ci sono realtà pubbliche (cinema ecc.) che possono offrire opportunità o svaghi ai nostri ragazzi, ma è anche vero che è inutile piangersi addosso, bisogna trovare delle idee e percorrerle fino alla loro realizzazione. Noi vogliamo offrire delle opportunità di crescita ai ragazzi in collaborazione anche con altre associazioni o con i movimenti che operano presso le parrocchie del Nostro quartiere".

Dar Ciriola asporto

"Noi crediamo – tiene a ribadire il presidente Grillo – che il Centro Culturale, le Parrocchie, le Scuole devono essere dei punti fermi per chi vuole fare e non parlare o peggio soltanto lamentarsi. Infine vorrei ringraziare, a nome di tutto il Comitato ed anche di tutti gli iscritti Arnaldo Guidoni, che ha rassegnato le dimissioni per impegni personali. Arnaldo è stato uno dei promotori del Centro ed una persona che si è impegnato duramente per la sua crescita".
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti