Valeria Baglio è la presidente del consiglio dell’XI municipio

Glauco Rosati e Diamante Guerra sono i vicepresidenti
di Francesca Costantino - 20 Maggio 2008

1- Valeria Baglio. 2- Glauco Rosati. 3- Maggioranza. 4- Opposizione.

Si è tenuto giovedì 15 maggio dalle ore 10.30 il primo consiglio della nuova maggioranza di centro sinistra del Municipio XI. Per l’occasione l’aula consiliare di via Benedetto Croce nel quartiere Montagnola era gremita di gente. Vecchi e nuovi consiglieri hanno inoltre preso posto sugli scranni per convalidare l’elezione del presidente del municipio Andrea Catarci (Sinistra Arcobaleno) ed eleggere il presidente del consiglio e i due vicepresidenti.
Dopo il breve giuramento sulla Costituzione della Repubblica Italiana, Catarci ha preferito aspettare per comunicare i nomi della sua giunta. Il governo del territorio sarà completo nei prossimi giorni, dopo la nomina di sabato 17 maggio dei 12 assessori della giunta capitolina di Gianni Alemanno.

La mattinata di giovedì 15 maggio è quindi proseguita con l’elezione della giovane (quasi mamma) Valeria Baglio (Partito Democratico), eletta con 20 preferenze su 25 consiglieri presenti. "Il mio è un incarico di rilievo – ha commentato la nuova presidente del consiglio – lo porterò avanti con lealtà, trasparenza e a garanzia dei rapporti con tutti i capigruppo di ogni partito politico".
Il vicepresidente vicario sarà invece Glauco Rosati (14 preferenze), storico consigliere del Municipio XI per il Popolo della Libertà. L’altra vicepresidenza spetta invece a Diamante Guerra (10 preferenze), neo eletto consigliere per l’Italia dei Valori.

Nell’attesa tra un voto e l’altro, giovedì mattina qualche consigliere ha anche avuto il tempo di fare delle critiche politiche. Andrea Baccarelli (PdL) ha preparato un documento contenente sedici questioni su cui spingerà il nuovo consiglio a lavorare. "La prima questione che merita di essere trattata subito è la sicurezza – ha spiegato Baccarelli – Mi riferisco soprattutto al mercato abusivo Rom della Montagnola, nato in parallelo a quello ufficiale, dove sono in vendita oggetti rubati o prelevati dai cassonetti". Un’altra questione che il consigliere del Pdl solleverà nelle prossime sedute di consiglio riguarda la sede del Consolato di Romania di via del Serafico. "Si tratta di un edificio che è incompatibile con il territorio – ha concluso Baccarelli – In particolare per la sua ubicazione: dovranno essere riviste le modalità di entrata e uscita delle vetture dal Consolato che spesso intasano la circolazione del traffico locale".

Altri commenti sono sfuggiti anche nelle fila dei due eletti per la Sinistra Arcobaleno, Paola Angelucci e Donato Mattei che non hanno visto di buon grado la presenza nell’opposizione di Giancarlo Balsamo, neo eletto per la lista civica Amici di Beppe Grillo. "In base a quanto dichiarato in campagna elettorale non dovrebbe schierarsi con nessuna parte politica", commentano i due consiglieri poco prima della conclusione del primo consiglio ufficiale del Municipio XI.

Le precisazioni di Giancarlo Balsamo.


Commenti

  Commenti: 2


  1. Ho letto sul sito ufficiale di Valeria Baglio (www.valeriabaglio.it) che si è candidata al Consiglio Comunale con il PD per le elezioni amministrative del 26 e 27 maggio 2013. Mi confermate?

Commenti