27 aprile, Parco delle Valli: prima tappa nazionale dell’evento di sport integrato  

Redazione - 26 Aprile 2021

Tutto è pronto per la partenza della prima tappa nazionale del laboratorio di sport integrato che porterà i ragazzi del gruppo Municipio 3 di Roma all’evento nazionale del 19 giugno, quando ospiteranno le delegazioni regionali del centro Italia provenienti da Sardegna, Marche, Abruzzo, Toscana, Emilia Romagna, Umbria per una grande kermesse di promozione di diverse discipline di sport integrato.

La prima tappa del progetto “Cambia il Tempo” promosso dal CSEN, partirà da Roma domani, 27 aprile, dal Parco delle Valli, un’area verde strappata al degrado e alla cementificazione grazie all’impegno e alla mobilitazione degli abitanti di questa parte della periferia romana, con la presenza del presidente del Municipio 3 Giovanni Caudo, l’Assessora alle politiche sociali Maria Concetta Romano e i rappresentati delle cooperative sociali e delle associazioni  del territorio che per conto del municipio gestiscono i servizi per le persone disabili, il centro di Aggregazione Giovanile e la piscina comunale.

Una vasta rete di strutture sociali che con questo evento sanciscono una collaborazione operativa di rete territoriale a favore dei minori e delle persone con disabilità, che insieme svolgeranno domani, a partire dalle ore 16, il primo laboratorio sportivo frutto del “Tavolo per lo sport integrato”, voluto dal Municipio 3 per sostenere le azioni sportive in favore dell’integrazione sociale.

Sarà Andrea Bruni, responsabile del progetto “Polo dello Sport Integrato”, ad aprire l’iniziativa alla quale saranno presenti, oltre alle istituzioni locali, anche i presidenti delle associazioni aderenti: Enrico Fratini della Coop Soc Brutto Antroccolo, Valerio Turzi dell’Associazione Arci Solidarietà, Paola Pucello dell’Associazione crawl 2000, Maria Sorbo della Coop Soc Cotrad.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti