Categorie: Ambiente Degrado
Municipi: | Quartiere:

Abbandono di rifiuti in viale della Primavera

All'altezza del civico 319. La strada è tra le prescelte dagli inquinatori seriali

Non ci sono parole per condannare il gesto decisamente ignobile di quello svuotacantine che ha avuto il coraggio di scaricare il suo cumulo di rifiuti di ogni genere su un marciapiede largo poco più di un metro.

Un marciapiede tra l’altro sul quale transitano i giovanissimi studenti della scuola G. Massaia di via Ferentino che si recano alla vicina piscina della Salvetti nuoto per la loro lezione settimanale.

Sono state proprio le insegnanti e gli accompagnatori a segnalarci il delinquenziale gesto in quanto hanno dovuto far scendere i giovani studenti dal marciapiede per aggirare l’ostacolo e quel tratto di viale della Primavera, si sa, non può certo considerarsi sicuro.

Serve un maggior controllo del territorio, ma questa invocazione purtroppo è destinata a cadere nel vuoto.

Però chissà, alle volte….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati