Categorie: Politica
Municipi: ,

Afghanistan, Figliomeni (Fd’I): istituzioni si adoperino immediatamente per la popolazione

“Le immagini strazianti che ci sono giunte da Kabul, con le persone che si aggrappano agli aerei in volo, infondono nei nostri cuori dolore, rabbia e sgomento. Persone che, pur di scappare dal fondamentalismo islamico, hanno cercato di aggrapparsi ad una speranza che aveva la forma di un aereo incuranti del fatto che sarebbero potuti cadere e morire. Tutto ciò è straziante, ma ancor di più pensando a chi è rimasto lì, bambini e donne soprattutto le quali, fin dai primi momenti, hanno iniziato a rivendicare i propri diritti, conquistati nel corso di questi vent’anni di contatto con il mondo occidentale come lavoro, formazione e partecipazione politica. Donne che rischiano di essere uccise o di essere ributtate sotto il burqa in una sorta di Medioevo 2.0, una pagina buia che speravamo di non rivivere più. Auspichiamo che le nostre Istituzioni e quelle internazionali, il cui fallimento è sotto gli occhi di tutti, pongano in essere ogni azione utile per dare sollievo alla popolazione afgana anche in onore dei 54 soldati caduti e dei 700 feriti che, nel corso di questi vent’anni, hanno difeso i valori e le libertà fondamentali delle persone”.
Lo dichiara Francesco Figliomeni consigliere di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.

Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati