Allarme presidi sanitari a Roma Nord

Erbaggi: “Necessario intervento Ministro Balduzzi”
Enzo Luciani - 4 Dicembre 2012
“Stipendi che non arrivano, risorse che scarseggiano e contratti non rinnovati. I conti pubblici rischiano di mettere in ginocchio la salute dei cittadini dell’intera Roma nord. Solo un intervento deciso del Ministro della Salute, Renato Balduzzi, può garantire un’adeguata soluzione per le problematiche che riguardano presidi come Cristo Re, San Filippo Neri, San Pietro, I.N.R.C.A. e Idi-San Carlo di Nancy, che ad oggi rappresentano dei punti di riferimento imprescindibili per la salute pubblica degli abitanti dei quartieri a nord della Capitale e non solo”. Questo l’appello che l’Assessore ai Lavori Pubblici del Municipio XX di Roma, Stefano Erbaggi, rivolge al Ministro della Salute, Renato Balduzzi, dopo aver ricevuto numerose segnalazioni dai cittadini in riferimento alle situazioni di emergenza sopra indicate.   “C’è bisogno di un intervento chiaro, tanto nel rispetto di medici, personale ospedaliero e impiegati delle varie strutture che per i cittadini, che sono le vere vittime di questi tagli”, aggiunge Erbaggi.   “Roma nord è un territorio molto popoloso e l’eventuale chiusura di alcuni presidi ospedalieri rischierebbe di congestionare e di rendere più farraginoso l’operato della sanità pubblica”, conclude l’Assessore.  

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti