Anziana travolta e uccisa dal tram 8 sulla Gianicolense

Trascinata per trenta metri, la donna di 93 anni, avrebbe attraversato col rosso
di Francesca Romana Antonini - 15 Settembre 2009

E’ passato quasi un anno dall’ultimo incidente che aveva visto coinvolto il tram 8 e proprio in tale occasione avevamo rivisto anche tutti i ripetuti scontri ed inconvenienti causati da questo tram soprannominato “strambotto”. https://abitarearoma.it/index.php?doc=articolo&id_articolo=10066

Ieri sera, lunedì 14 settembre, una anziana donna è morta dopo essere stata travolta da un tram della linea 8 nel quartiere di Monteverde, nel Municipio XVI.

L’incidente si è verificato intorno alle 21:00 sulla circonvallazione Gianicolense, all’altezza di piazza San Giovanni di Dio del numero civico 145. Il tram ha investito la donna, 93 anni, che dalla ricostruzione dei fatti avrebbe attraversato la strada senza guardare. Il semaforo era verde per il mezzo su rotaie e il conducente non ha potuto arrestare in tempo la vettura.

Sul posto si sono presentati le forze dell’ordine ed i Vigili del Fuoco che hanno dovuto sollevare il tram con dei crick per estrarre il corpo della vittima, rimasto incastrato sotto al mezzo e che sarebbe stato trascinato per una trentina di metri. L’anziana è deceduta sul colpo.

La linea del tram, nel tratto interessato dall’incidente, è stata così per un paio d’ore sospeso e la circolazione dei passeggeri è stata affidata ad un servizio di bus navetta.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti