Caliste: Basta proclami, necessità di una seria governance per l’ordine pubblico

Lo dichiara in una nota il presidente del Municipio V Mauro Caliste

In risposta alle recenti richieste di intervento, indirizzate al Campidoglio, da parte di esponenti di FdI riguardo ai problemi inerenti ai fatti di piazza dei Mirti, riteniamo sia giunto il momento per loro di assumersi pienamente la responsabilità di governare anziché cercare soluzioni straordinarie.

È surreale che si rivolgano al Campidoglio anziché affrontare direttamente le sfide in capo alla sicurezza del Paese. Come Amministratori del Municipio, abbiamo più volte convocato gli Osservatori municipali e abbiamo relazionato al Comitato per la sicurezza provinciale, di cui fa parte anche il Prefetto, dimostrando un impegno concreto per migliorare la situazione.

I nostri solleciti hanno portato a dei risultati al Pigneto e al Quarticciolo ma la strada da fare è ancora lunga per le problematiche che abbiamo.

Non possiamo ignorare il fatto che, nonostante due anni di governo delle destre, non siano stati ottenuti risultati tangibili nel settore della sicurezza pubblica. Pertanto, appelliamo il Ministero degli Interni affinché si concentri concretamente sulle problematiche di ordine pubblico che affliggono Roma ed in particolare alcune realtà periferiche.

Invitiamo la destra a passare dalle parole ai fatti e a dimostrare un impegno effettivo nel migliorare la situazione di sicurezza nel Paese al netto dei proclami allarmistici”.

Lo dichiara in una nota il presidente del Municipio V Mauro Caliste.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati