Caliste-Fannunza: urgente azione contro furti e vandalismo nelle scuole del V Municipio

Lo dichiarano in una nota Mauro Caliste presidente del Municipio V e Cecilia Fannunza assessore alle Politiche scolastiche
È con grande preoccupazione che notiamo un aumento significativo di furti e atti vandalici nelle scuole del nostro municipio. È inaccettabile che i nostri istituti educativi diventino bersagli di tali comportamenti riprovevoli.

 

Negli ultimi tre mesi, il nido Albero Azzurro è stato colpito ben quattro volte, stessa sorte per il nido Gioiosi Anatroccoli che i 4 furti li ha subiti in 15 giorni mentre nel recente fine settimana i plessi Ungaretti e San Benedetto dell’IC Sesami e la scuola elementare in via Valente 98 sono stati aggiunti alla lista degli obiettivi.

 

L’episodio più recente, questa stessa notte, ha visto l’ingresso della scuola Belli imbrattato e vandalizzato con scritte no vax. Riteniamo sia essenziale agire immediatamente per proteggere la sicurezza e l’integrità dei nostri studenti, docenti e personale scolastico. È necessario aumentare le pattuglie di sorveglianza e assicurare che tutte le telecamere nelle scuole siano collegate al NUE (Numero Unico di Emergenza).

 

Chiediamo un impegno urgente da parte delle autorità competenti per estendere questa operazione a tutte e 104 le scuole del nostro municipio.

 

È fondamentale mettere in sicurezza l’intera comunità scolastica e garantire un ambiente educativo sereno e protetto per tutti.

 

Come Amministrazione ci siamo impegnati personalmente a lavorare con le Forze dell’Ordine e la comunità locale per affrontare questa situazione con la massima urgenza e determinazione.

 

La sicurezza dei nostri bambini e della comunità scolastica è una priorità assoluta, e non risparmieremo sforzi per garantire che le nostre scuole siano luoghi sicuri e accoglienti per tutti”.

 

Lo dichiarano in una nota Mauro Caliste presidente del Municipio V e Cecilia Fannunza assessore alle Politiche scolastiche.

Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙
Se riscontri problemi con la donazione libera contattaci: e-mail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati