Campidoglio. Interrogazione su fondi destinati alla disabilità

Presentata da Francesco Figliomeni, consigliere di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina
Redazione - 30 Marzo 2020

“Ci arrivano da parte di alcuni utenti notizie preoccupanti in merito all’autorizzazione del pagamento per i servizi alle persone con disabilità, anche per ore non lavorate con i fondi a bilancio, che se confermate sarebbero molto gravi perché distoglierebbero risorse agli aventi diritto. Purtroppo in questo stato di calamità sanitaria, il settore della disabilità sta subendo rallentamenti e criticità varie che ricadono sulle spalle di tanti utenti e delle loro famiglie, lasciati ancora più soli a fronteggiare questa emergenza, come abbiamo evidenziato nella nostra interrogazione che denunciava il ritardo cronico degli assegni di non autosufficienza per il caregiver e che ancora è rimasta senza risposta dal Sindaco. Tra l’altro, da quanto ci è stato riportato, molte famiglie con persone con disabilità, denunciano strane telefonate di persone che chiedono di rendicontare la telefonata come se fosse un intervento fatto di persona.

“Abbiamo presentato una nuova interrogazione all’Amministrazione grillina, chiedendo di sostenere concretamente le famiglie poiché occorre evitare distrazioni di risorse in questo momento di grave incertezza. Il lavoro degli operatori, con la stragrande maggioranza che si prodiga per dare il miglior supporto ai disabili, è fondamentale e non può essere vanificato a causa di qualche furbetto o di mancati controlli delle Istituzioni competenti che invece, ad ogni livello, dovrebbero attivarsi per garantire le risorse necessarie per le famiglie più fragili”.

Lo dichiara Francesco Figliomeni, consigliere di Fratelli d’Italia e vice presidente dell’Assemblea Capitolina.

Fresco Market
Fresco Market

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti