Campidoglio, presentate le attività natalizie “Salvabebè Salvamamme”

Le attività natalizie dell'Associazione, patrocinato dalla Presidenza dell’Assemblea Capitolina

Salvabebè Salvamamme” ha presentato in Campidoglio le attività natalizie dell’Associazione, in un evento patrocinato dalla Presidenza dell’Assemblea Capitolina.

Saluti iniziali della Presidente dell’Assemblea Capitolina Svetlana Celli, che ha promosso la giornata. Moderatore Paolo Masini, coordinatore nazionale di Salvamamme e Presidente dell’Associazione Roma Best Practices Award – Mamma Roma e i Suoi Figli Migliori.

In apertura, l’attore Vincenzo Bocciarelli ha letto una messaggio della Presidente dell’Associazione Salvabebè Salvamamme, Maria Grazia Passeri.

Ospite d’onore Debora Diodati, Vicepresidente Croce Rossa Italiana. Hanno portato il loro contributo Erica Battaglia e Stefano Erbaggi, consiglieri dell’assemblea capitolina, amici da sempre del Salvamamme e Massimiliano Bizzozero, referente attività sociali delle Fiamme Oro Rugby della Polizia di Stato, che dal 2015 sono alleati operativi dell’Associazione.

La giornata ha visto la partecipazione di tantissime associazioni partner che tutto l’anno lavorano con Salvamamme e di un coro che consegnando doni a famiglie, bambini e anziani, ha portato le note dolci di Natale anche a chi si sente escluso ed emarginato.

Abbiamo riconosciuto a Salvamamme il suo ruolo di riferimento, di coraggioso e vitale supporto per tante mamme, bambini, famiglie bisognose in questa città; – ha dichiarato la Presidente dell’Assemblea capitolina Svetlana Celli – Roma accoglie e accoglierà, con impegno, sempre queste realtà, come abbiamo fatto oggi in Aula Giulio Cesare per un evento di doni, abbracci e solidarietà”. 

“Come donna e mamma – ha sottolineato ancora Celli – sono personalmente grata a Salvamamme, alla sua presidente Maria Grazia Passeri. Perché ci permettono di tenerci sempre vigili e rivolti ai più fragili. Fragili spesso per un destino avverso, rappresentato da guerre o malattie. Ma la speranza e il fare comunità possono e riescono a fare la differenza, come nella storia di Angelina e di una famiglia ucraina che, grazie alla rete di Salvamamme,  potranno realizzare i propri sogni”.

Il video “Il sogno di Angelina”

Nel corso dell’evento in Aula Giulio Cesare è stato proiettato il video “Il sogno di Angelina”, realizzato da Enrico Grassetti, che racconta di una bimba piena di entusiasmo per la vita, pur avendo perso completamente la vista a causa di una grave malattia. Angelina desidera danzare e Salvamamme, prendendola per mano, la accompagna a fare la sua prima lezione di ballo alla scuola Mvula Sungani Physical Dance Studios di Roma. Grazie alla disponibilità della Direttrice Emanuela Bianchini e agli allievi della scuola, la piccola ha realizzato il suo sogno da vera danzatrice, indossando tutto il necessario ed un tutù creato, appositamente per l’occasione, dal costumista Giuseppe Tramontano.

Angelina è stata proclamata “principessina del Natale di Salvamamme” e ha ricevuto doni da parte dell’Ordine Costantiniano di San Giorgio rappresentato da Alessandro Viola Cortes, e da parte di Maria Stella, che realizzerà il secondo desiderio di Angelina, ovvero imparare ad andare a cavallo.

Presenti all’evento anche i Maestri Del Cuore di Doc Italy con la loro rete di solidarietà. Premiati anche Federico e Pietro, volontari “speciali”, che di speciale hanno la grande capacità operativa, morale e la grande empatia. Ragazzi che Salvamamme si onora di chiamare amici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati