“Carta dedicata a te”, attivazione prorogata fino al 31 gennaio 2024

Chi non ha provveduto al ritiro o attivazione, può farlo fino a fine mese

Novità per gli aventi diritto alla”Carta dedicata a Te“, il contributo destinato agli acquisti di prima necessità.

Il Governo, con Decreto Ministeriale, ha predisposto una proroga al 31 gennaio 2024 per l’attivazione della Carta per coloro che non abbiano provveduto al ritiro o non l’abbiano attivata entro il termine prescritto del 15 settembre 2023.

Le carte potranno essere ritirate presso gli Uffici Postali consegnando la lettera di assegnazione del beneficio recante un numero identificativo.

I beneficiari che non hanno ricevuto la lettera, spedita tramite raccomandata nel periodo luglio-agosto, possono richiederne copia digitale scrivendo un’e-mail a cartasolidale.dipsociale@comune.roma.it.

All’email deve essere allegato un valido documento di identità del familiare che ha presentato l’ISEE. Con la copia della lettera, è necessario recarsi presso gli uffici postali e ritirare la carta.

Per ulteriori informazioni, consulta la pagina dedicata del Dipartimento delle Politiche Sociali e della Salute dove è pubblicata anche la graduatoria dei beneficiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati