Categorie: Politica
Municipi: , , | Quartiere:

Castel Fusano, Bonessio (AVS): stato di emergenza ambientale, apertura cabina di regia per interventi e istituzione di una task force

Così in una nota il consigliere capitolino dell'Alleanza Verdi-Sinistra e vicepresidente della Commissione Ambiente Ferdinando Bonessio

Dobbiamo agire in fretta per salvare la pineta di Castel Fusano che, con il suo ricco e variegato biosistema, rappresenta uno dei più importanti polmoni verdi della nostra città.

Come Alleanza Verdi-Sinistra chiederemo al nostro consigliere regionale Claudio Marotta di presentare in Consiglio regionale una mozione che riconosca lo stato di emergenza ambientale; inoltre, torneremo a sollecitare l’apertura di un tavolo tecnico interistituzionale, una vera e propria cabina di regia, tra Regione Lazio, Riserva Naturale Statale Litorale Romano, Dipartimento Ambiente e Municipio Roma X.

L’obiettivo è quello di mettere in atto azioni congiunte finalizzate da un lato ad attivare interventi di riforestazione e dall’altro fermare questa vera e propria ecatombe naturale.

C’è bisogno di istituire una task force volta ad affrontare in modo coordinato l’emergenza, monitorare e controllare il territorio, applicare le normative vigenti e comminare le eventuali sanzioni.

Rispetto all’inerzia delle precedenti Amministrazioni, soprattutto di Roma Capitale, più volte denunciata dai Comitati territoriali, abbiamo il dovere di provare a mettere in salvo il patrimonio forestale di ‘Pinus pinea’ e per farlo dobbiamo agire su più fronti e in modo tempestivo. Fondamentale sarà il coinvolgimento dei comitati, delle associazioni e dei cittadini ambientalisti presenti sul territorio che devono essere informati e coinvolti nella programmazione degli interventi.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento

Articoli Correlati