Sport  

Costituito il Comitato promotore Bikila 2010

Svilupperà da settembre 2009 al settembre 2010 iniziative per ricordare la straordinaria vittoria dell'indimenticato maratoneta alle Olimpiadi di Roma 1960
Enzo Luciani - 31 Luglio 2009

Grazie all’iniziativa di alcune società romane, ed in particolare all’organizzazione della “Roma Appia Run”, si è costituito il comitato promotore “Bikila 2010”.

Il Comitato si propone di sviluppare una serie di iniziative da settembre 2009 al settembre 2010 per ricordare la straordinaria vittoria di Abebe Bikila alle Olimpiadi di Roma 1960.

Come scopo principale, i promotori dell’iniziativa hanno la titolazione di una strada al grande campione etiope nei comuni italiani. Il progetto “Una Via per Bikila” sarà presentato all’ANCI nel mese di settembre 2009 con l’obiettivo che tutti i comuni che aderiranno potranno celebrare la titolazione di una strada il 10 settembre 2010 giorno in cui, il più grande maratoneta di ogni epoca, vinse 50 anni prima l’Olimpiade correndo a piedi nudi.

Le molte manifestazioni che già hanno aderito, inseriranno nel loro programma una iniziativa legata al ricordo del Campione Olimpico. La prima prova sarà la Staffetta 12 x 1 ora – Memorial Alberto Rizzi in programma il 12 settembre allo Stadio delle Terme di Caracalla, dove ci saranno delle prove sui 50 metri per i bambini che correranno sul prato a piedi scalzi.

Il progetto è aperto alle adesioni delle società di atletica leggera italiana e degli Enti che vorranno condividere l’iniziativa a cui hanno già dato il proprio assenso sia società che singoli personaggi dell’atletica romana.

Il Comitato ha intenzione di collaborare con le istituzioni a tutti i livelli e di coinvolgere la Comunità etiope nell’iniziativa.

Il progetto sarà presentato l’8 settembre presso la Sala della Pace alla Provincia di Roma.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti