Europee, Perissa (FdI Roma): “Gualtieri spieghi su direttore Aielli in vacanza durante caos elettorale”

È quanto dichiara l’onorevole e presidente della Federazione romana di Fratelli d’Italia, Marco Perissa

Il Sindaco Gualtieri spieghi al più presto se corrisponda al vero la notizia che il direttore generale del Comune di Roma, Paolo Aielli, nel fine settimana delle votazioni era beatamente in vacanza con sua moglie, tra l’altro assessore della Giunta, infischiandosene allegramente del caos creatosi a Roma a causa del mancato funzionamento dei sistemi informatici e che si è risolto solo grazie all’intervento del Ministero dell’Interno, che ha fatto intervenire direttamente i propri funzionari.

Se così fosse il Primo Cittadino non dovrebbe aspettare neanche un minuto prima di mandar via un dirigente apicale che ha dimostrato non solo la sua incapacità ad organizzare un sistema elettorale efficiente, ma anche, cosa ancora più grave, la sua noncuranza davanti a un problema che ha messo in ridicolo l’intera Capitale d’Italia.

Chi non ha cuore l’immagine della città e soprattutto il rispetto del voto dei cittadini, non merita di ricoprire cariche nel Comune più importante della Nazione”.

È quanto dichiara l’onorevole e presidente della Federazione romana di Fratelli d’Italia, Marco Perissa.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento