Il Preside Giammarini dell’ITT Fermi di Frascati va in pensione

Nella sua carriera ha diretto l'IPSIA "Europa" di Via Romolo Trinchieri, l'ITIS "Giovanni XXIII" di Via Tor Sapienza, 160 e l'I.T.I.S. "G. Giorgi" di Viale Togliatti 1163
Redazione - 31 Agosto 2021

Dopo dodici anni al timone dell’ITT Enrico Fermi di Frascati il Preside Carmine Giammarini va in pensione e lascia la sua amata scuola nelle mani fidate della Dirigente Giuliana Proietti Zaccaria che emozionata raccoglie il testimone tenuto con tanta passione dal suo predecessore e che lascia la sua scuola di Ciampino la “Leonardo Da Vinci”.

Non è facile lasciare un lavoro che si ama tanto, questa scuola è oramai la mia seconda casa sulla quale ho investito tante forze e passione ma è anche giusto lasciare il posto ai giovani.
Sono certo che la Preside Proietti Zaccaria amerà questa scuola quanto me e la farà crescere per questo sono certo di lasciarla in buone mani
” e aggiunge:” Sono stato comunque fortunato poiché sono stato sostenuto da un lodevole corpo docenti e un ottimo personale scolastico, ringrazio tutti per il loro supporto in questi anni di dirigenza al Fermi”.

Carmine Giammarini ha sempre accolto gli studenti come un padre, tutti lo ricordano la mattina in attesa davanti al cancello della scuola per assicurarsi che l’ingresso a scuola fosse sicuro per ogni ragazzo.

Un Preside illuminato poiché ha dato spazio a molti progetti sui quali ha investito molto sia per il PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento) che per i ragazzi diversamente abili che, in questa scuola, hanno sempre trovato un porto sicuro; laboratori di teatro, di cinema, di musica e davvero tanto altro come le borse di studio elargite agli studenti più meritevoli e questo anche grazie a benefattori che hanno sposato la causa.

L’ITT Fermi Frascati saluta e ringrazia di cuore Carmine Giammarini augurandogli tanta fortuna e di godersi il meritato riposo.

Serenella

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti